Carcere: micro cellulari, telefoni e videocamera nascosti in un pallone da calcio

E’ stato ritrovato nella campagna antistante il penitenziario, dove nei giorni scorsi era stato controllato un cittadino extracomunitario. Il Sappe: “Il Dap provveda a schermare l’istituto di pena piuttosto che spendere soldi per strumenti che non rivelano nulla” TERAMO – Ennesimo allarme dei sindacati per le carceri dell’Abruzzo. Ancora una volta i problemi sono concentrati sull’uso ed il possesso di telefoni cellulari. Ladenuncia è del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe, per voce del segretario provinciale Giuseppe Pallini, dopo il ritrovamento di un pallone di cuoio, nell’area di campagna antistante il carcere…

Continua a leggere