L'opera di Maxs Felinfer alla Pinacoteca

TERAMO L'assessore alla cultura Mauro Di Dalmazio e la direttrice della Pinacoteca Irene De Nigris hanno presentato la Mostra PASSATOFUTURO dell'artista Maxs Felinfer, la cui inaugurazione è in programma per il prossimo 19 dicembre, nella Pinacoteca di Viale Bovio. L'assessore Di Dalmazio ha presentato l'evento sottolineando la collaborazione già realizzata con Felinfer per la Notte Bianca e ha rivolto il suo ringraziamento all'artista, presente alla presentazione, anche per aver reperito autonomamente le risorse grazie alle quali l'allestimento della mostra pesa praticamente quasi nulla nelle casse comunali. La direttrice della Pinacoteca, dal canto suo, ha descritto i fondamenti del linguaggio artistico di Felinfer, i cui quadri sono vere commistioni tra le differenti espressioni dell'arte. La mostra si articola in 46 opere, occuperà tre locali del Museo ed è composta di proiezioni audiovisive e performance che fanno incontrare arte e tecnologia per poter offrire all'osservatore vari percorsi attraverso i quali interagire con l'opera stessa. L'artista Maxs Felinfer ha tenuto un gran numero di mostre in varie parti del mondo a partire dal 1968 ed è il creatore del movimento SEBLIE. L'esposizione chiuderà i battenti l'11 Febbraio 2007 e sono previste visite delle scolaresche.

Leave a Comment