L’INTERVENTO “Governance Izs, quando la violazione diventa una ‘regola’”

Vincenzo Caporale, direttore per 21 anni dell’Istituto, scrive a ministro e Governatori sulle nomine nel Cda TERAMO – La recente vicenda della nomina a componente del Cda dell’Istituto zooprofilattico ‘G. Caporale’, fatta in sostanza dai giudici del Tar Abruzzo, che hanno spodestato Davide Calcedonio Di Giacinto e costretto la Regione a designare lo stesso ricorrente Enzo Giulio Di Pietro, ha riproposto corsi storici già conosciuti all’interno della governance dell’Istituto. A sottolineare quella che sembra essere diventata una ‘regola’ e ad analizzare il perché delle ripetute violazioni della legge nelle nomine…

Continua a leggere

Dato per disperso, era ricoverato in ospedale dopo incidente

Individuato l’81enne di Montegualtieri di Cermignano che non aveva fatto rientro a casa TERAMO – Lo cercavano per l’intera provincia e anche oltre il confine provinciale credendolo disperso e invece era ricoverato in ospedale dopo essere stato coinvolto in un incidente stradale. E’ l’incredibile vicenda che ha visto protagonista Agostino Narcisi, l’81enne del quale i parenti avevano denunciato la scomparsa, lanciando un appello a fornire notizie a chiunque lo avesse eventualmente incrociato. Era uscito di casa, da Montegualtieri di Cermignano, a bordo della sua Panda celeste, ma non aveva fatto…

Continua a leggere

Avventori tra bancone e strada: bar chiuso 5 giorni

Il provvedimento nei confronti del titolare del ‘Monique’ in viale Crispi TERAMO – Chiusura provvisoria per un altro bar a Teramo per violazione delle regole restrittive anti Covid: si tratta del bar Monique di viale Crispi, dove in serata, attorno alle 18:30, un controllo degli agenti di Polizia Locale ha permesso di sorprendere una ventina di persone intente a consumare alcolici nelle adiacenze del locale, all’interno e sul marciapiede di fronte all’esercizio pubblico. Secondo quanto riferiscono fonti della Polizia Locale, gli avventori venivano serviti direttamente dal titolare del locale, che…

Continua a leggere

Un altro incidente in campagna, stavolta con la motozappa a Carapollo

Agricoltore 68enne dilaniato dal mezzo agricolo, è in prognosi riservata TERAMO – Un altro incidente in campagna si è verificato nel pomeriggio di oggi, attorno alle 16, stavolta a Carapollo, nei pressi del centro di trasferenza della Teramo Ambiente. E.R., 68enne di Teramo, è stato travolto dalla motozappa con cui stava lavorando la terra. Il macchinario gli ha dilaniato e gambe e provocato gravi traumi all’addome: è stato subito soccorso dal personale del 118 e dai vigili del fuoco, tra i primi a raggiungere il luogo dell’incidente. La gravità delle…

Continua a leggere

C’è in giro la processionaria, Villa chiusa una settimana

La scoperta del vigile ecologico ha indotto l’assessore Di Bonaventura al provvedimento per avviare la disinfestazione TERAMO – Con un provvedimento di urgenza firmato dall’assessore alle manutenzioni Valdo Di Bonaventura, oggi pomeriggio è stata chiusa al pubblico la Villa Comunale Bandini. La chiusura è stata decisa per gli interventi di sanificazione sulle piante e le siepi che si rendono necessari dopo la scoperta fatta dal vigile ecologico Vincenzo Calvarese, della presenza della processionaria, il temibile lepidottero molto infestante e distruttivo delle essenze arboree.

Continua a leggere

“Vaccinate i volontari di Protezione Civile e dell’assistenza”

L’appello al ministro della Salute parte dal sindaco D’Alberto e dal vice Cavallari TERAMO – E’ uno dei ‘bug’ della campagna vaccinale svolta dai primi di gennaio: nessuno ha valutato la necessità di dare priorità ai volontari della Protezione Civile e delle associazione di assistenti, che nell’era anti-Covid hanno portato un notevole contributo nell’assistenza, vivendo la pandemia in prima fila. Adesso la richiesta in questo senso arriva dal Comune di Teramo ed è indirizzata al ministro della Salute, Roberto Speranza. Il sindaco Gianguido D’Alberto e il vicesindaco con delega alla…

Continua a leggere

Vaccinazioni, verso l’accordo tra Regione e medici di base

Al loro spetterà anche il compito di censire le priorità tra i loro assistiti TERAMO – Primo incontro a Pescara tra l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì e le organizzazioni dei medici di medicina generale Fimmg, Snami, Smi e Intesa Sindacale. Al centro della discussione il loro coinvolgimento attivo nella campagna vaccinale. E’ stata discussa, spiega una nota, la bozza di accordo predisposta dalla Regione (che dovrà essere approvata dalle sigle sindacali e recepita dalle Asl), ma su alcuni punti fermi l’intesa sembra essere stata raggiunta: i medici, ad esempio, si…

Continua a leggere

Teatro Romano, cadrà anche l’ultima porzione di Palazzo Adamoli

La Regione ha autorizzato l’abbattimento della ‘sua’ particella TERAMO – La Regione Abruzzo ha autorizzato l’abbattimento della particella di propria pertinenza del palazzo Adamoli, l’edificio che insiste sul Teatro Romano. Così, anche in virtù della forte sollecitazione esercitata nei mesi passati dall’amministrazione comunale, viene rimosso l’ultimo freno che rallentava le procedure tecnico-burocratiche inerenti le attività propedeutiche alla realizzazione del progetto di riqualificazione funzionale del Teatro Romano. Si tratta in sostanza del passaggio procedurale che consente il rafforzamento del percorso per entrare nella fase conclusiva della validazione del progetto definitivo e…

Continua a leggere

Riaperte iscrizioni per over 80, disabili e categorie fragili

Finora vaccinati in Abruzzo 18.023 anziani. A metà mese via per altre categorie TERAMO – “In seguito alle numerose richieste ricevute in questi giorni, abbiamo deciso di riaprire la piattaforma telematica per le manifestazioni di interesse alla vaccinazione anti Covid 19 degli ultra 80enni, diversamente abili e categorie fragili in possesso di codice di esenzione per patologia”. Lo comunica l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì. La piattaforma era rimasta in funzione dal 18 gennaio fino al 28 febbraio scorsi, registrando l’adesione di oltre 66mila utenti.“E’ stato un grande risultato – continua…

Continua a leggere

Il record di nonna Luisa, vaccinata a 100 anni

Ne compirà 101 a luglio, ha ricevuto la prima dose Pfizer all’Istituto Forti TERAMO – Nella folta schiera di ultra ottantenni vaccinati in questa settimana nei quattro punti di raccolta organizzati dal Comune con la Protezione Civile, il record anagrafico spetta a lei, Luisa Ranalli. A luglio compirà 101 anni ma la ‘nonnina del vaccino’ ha affrontato senza alcun timore la somministrazione del vaccino Pfizer. Tutti attorno a lei, nell’auditorium dell’Istituto Forti alla Cona, assistita con premura dal personale sanitario e dei volontari della Protezione civile.

Continua a leggere