Interamnia, ‘salta’ di nuovo l’evento sportivo ma non quello culturale

Il Covid, con difficoltà negli spostamenti e negli spazi per l’accoglienza, e la guerra in Ucraina incidono ancora, secondo gli organizzatori, lo svolgimento della Coppa TERAMO – Ripartono le manifestazioni, la gente è tornata negli stadi, ai concerti, agli eventi di ogni genere ma la Coppa Interamnia, adesso è ufficiale, non si farà. Quanto avevamo anticipato nelle scorse settimane si è puntualmente verificato anche nelle motivazioni: il Covid e la guerra in Ucraina, che hanno inciso anche sull’organizzazione di altri tornei europei ed extraeuropei, facendo segnare una battuta d’arresto. Lo…

Continua a leggere

Montanaro campionessa italiana universitaria nel peso a 3 centimetri dalla storia

A Cassino il suo lancio ha sfiorato il primato regionale che resiste da 41 anni. Quarta nel disco TERAMO – Grandissimo risultato di Ludovica Montanaro (CUS L’Aquila – Atletica Gran Sasso Teramo) che ha vinto il titolo nazionale universitario di atletica leggera a Cassino nella gara di getto del peso, facendo segnare la misura di 14,26 metri a soli 3 centimetri da uno storico record regionale assoluto, appartenente a Concetta Milanese, che dura da ben 41 anni. L’atleta teatina (classe 2001) ha comunque migliorato di 12 centimetri il record under…

Continua a leggere

Ciccone, arrivo solitario: dopo tre anni torna a vincere al Giro

Il ciclista abruzzese risorge dopo la crisi del Blockhaus: “Oggi mi sentivo me stesso”. I complimenti di Marsilio COGNE – Dall’inferno del Blockhaus al paradiso di Cogne: Giulio Ciccone si ritrova e trionfa nella quindicesima tappa del Giro d’Italia 2022, la Rivarolo Canavese-Cogne di 178 chilometri. Il corridore abruzzese della Trek-Segafredo attacca a circa 20km dall’arrivo, staccando il colombiano Santiago Buitrago Sanchez (Bahrain Victorious) e il britannico Hugh Carthy (EF Education-Easypost). Proprio quest’ultimo crolla e viene ripreso dagli inseguitori, mentre Buitrago si difende e chiude la gara in seconda posizione,…

Continua a leggere

Amicacci, sfuma il sogno tricolore: la bella va a Cantù (66-67)

Un’altra partita testa a testa con la Briantea al Palacastrum: la vittoria sfuma all’ultimo tiro, con il ferro a negare lo scudetto GIULIANOVA – Un finale thrilling regala il nono scudetto di basket in carrozzina a Briantea84 Cantù che batte per 67 a 66 in gara-3 i padroni di casa della AmicacciAbruzzo di Giulianova: gli abruzzesi avevano cullato il sogno del tricolore – sarebbe stato il primo successo nel 40/o anno di attività – dopo aver vinto gara-1 in Lombardia 70-66; ieri invece in gara-2 hanno perso, sempre al Palacastrum di…

Continua a leggere

Gaia Sabbatini riprende da Birmingham con un secondo sopra il suo primato

Gara impegnativa sugli 800 metri nella Diamond League, avversarie troppo forti. “Chiusa nel finale di gara – dice -. E’ tutta esperienza per i 1.500” TERAMO – Si è svolta a Birmingham la seconda tappa della Diamond League di atletica leggera e la teramana Gaia Sabbatini ha fatto registrare il tempo di 2’01″38 sugli 800 metri nella sua prima uscita stagionale outdoor (il suo primato personale è di 2’00” 75). L’atleta teramana si è dovuta confrontare con avversarie di assoluto livello internazionale, una su tutte la britannica Keely Hodgkinson che…

Continua a leggere

Wellness sport campione regionale kumite e 7 qualificati alla fase nazionale

Quattro medaglie d’oro, 3 argenti e 3 bronzi per i team esordienti e juniores di Ciarrocchi, Di Bernardo e Giancola TERAMO – Continua la serie di risultati positivi per il gruppo Wellness sport karate di Teramo, che ottengono ottimi piazzamenti anche nei campionati regionali, sia nelle categorie esordienti U14 che juniores U18: sono ben 7 le qualificazioni alla fase nazionale. Nella categoria dei più piccoli, sono arrivati l’oro nel kata individuale per Angela Ragonici e il bronzo nel kumite -48kg per Francesco Buttazzo, entrambi alla primissima esperienza. Nella categoria juniores…

Continua a leggere

Amicacci espugna il campo della Briantea e sogna nella finale scudetto

Basket in carrozzina: superlativa prova contro Cantù (67-70), che apre le porte ai due match in casa che potrebbero regalare ai giuliesi un traguardo storico GIULIANOVA – Straordinario successo della Deco Metalferro Amicacci Abruzzo che in Gara 1 di finale scudetto vince 70-67 sul campo della UnipolSai Briantea84 Cantù, in un match emozionante al Palasport di Meda. Adesso la serie si sposta a Giulianova per Gara 2 ed eventuale Gara 3, con la possibilità per la squadra di coach Carlo Di Giusto di regalare un obiettivo storico, il primo titolo…

Continua a leggere

Alla vigilia del ritorno la Maratonina ha già 3.000 iscritti

Tutto pronto per domattina, con la passeggiata di 5 km (alle ore 10) e la corsa competitiva sui 9 del pomeriggio alle 17 con Gaia Sabbatini testimonial TERAMO – Il ritorno della Maratonina Pretuziana dopo lo stop di due anni per la pandemia è di quelli da numeri record. Prima della partenza prevista per domattina, 1° maggio, alle 10, gli iscritti complessivi superano il numero di 3.000. Fino al tardo pomeriggio, infatti, i partecipanti che hanno ritirato il numero per partecipare domattina, erano 1.700 per la passeggiata non competitiva di…

Continua a leggere

VIDEO/ La prodezza di Tommy De Angelis incanta sui social gli appassionati di handball

L’ala sinistra teramana, figlio d’arte, ha realizzato una rete da urlo nel match tra il Campus Italia e il Casalgrande TERAMO – Standing ovation per il teramano Tommy De Angelis, ala sinistra figlio d’arte, giocatore cresciuto nella Lions Teramo e finito poi nello tre volte tricolore Junior Fasano (assieme al fratello Alessandro, poi rientrato a Teramo) e oggi in forza alla squadra azzurra del Campus Italia che disputa il torneo di Serie A2. La sua rete contro il Casalgrande sta diventando virale sui social, grazie al post della Federazione Italiana…

Continua a leggere

Karate, a Riccione bronzo per Riccardo Buttazzo agli Open d’Italia

L’atleta teramano della Wellness Sport sul podio tra competitor plurimedagliati, nonostante qualche decisione arbitrale dubbia che gli ha negato la finale TERAMO – E’ un risultato da podio quello conquistato dal karateka teramano Riccardo Buttazzo, della Wellness Sport Teramo agli Open d’Italia, disputati nel fine settimana a Riccione. Per il portacolori teramano, in una delle 3 competizioni nazionali più difficili, nella categoria Kumite Cadetti -70, è arrivata una medaglia di bronzo conquistata tra competitor sicuramente più esperti e già medaglisti, con una prestazione che è stata vanificata solo in finale…

Continua a leggere