L’autopsia conferma: nessuna aggressione, la casalinga morta per un malore

Non ci sono segni di violenza sul corpo della 59enne trovata senza vita in casa a Corropoli: il decesso è da attribuire molto probabilmente a una causa cardiaca TERAMO – E’ morta per cause naturali, forse per un malore di origine cardiaca, Cosima Altimari, la casalinga di 59 anni di origini calabresi, trovata senza vita dai famigliari nel soggiorno di casa, nel pomeriggio di sabato. E’ quanto avrebbe accertato l’autopsia svolta oggi all’ospedale Mazzini dall’anatomo patologo Giuseppe Sciarra, così come nella serata di ieri i risultati della Tac avevano escluso…

Continua a leggere

Interamnia, ‘salta’ di nuovo l’evento sportivo ma non quello culturale

Il Covid, con difficoltà negli spostamenti e negli spazi per l’accoglienza, e la guerra in Ucraina incidono ancora, secondo gli organizzatori, lo svolgimento della Coppa TERAMO – Ripartono le manifestazioni, la gente è tornata negli stadi, ai concerti, agli eventi di ogni genere ma la Coppa Interamnia, adesso è ufficiale, non si farà. Quanto avevamo anticipato nelle scorse settimane si è puntualmente verificato anche nelle motivazioni: il Covid e la guerra in Ucraina, che hanno inciso anche sull’organizzazione di altri tornei europei ed extraeuropei, facendo segnare una battuta d’arresto. Lo…

Continua a leggere

Distributori con ‘cannabis sativa’: la Polizia locale sequestra prodotto per 2.500 euro

E’ un tipo di droga leggera che può essere utilizzata solo a fini cosmetici. Trovata in due punti diversi della città TERAMO – I due distributori automatici di alimenti e bevande era permesso acquistare anche cannabis sativa che, notoriamente, può essere coltivata solo per la produzione di cosmetici o a fini industriali, non certo per uso ricreativo come in questi casi. Se ne sono accorti gli agenti del nucleo operativo antidegrado della Polizia locale, a seguito di una serie di segnalazioni su assembramenti di giovani nei pressi di questi due…

Continua a leggere

Orti botanici didattici nelle scuole di Teramo 2 con il ‘compost di qualità’

La firma sul protocollo d’intesa con la TeAm e la Contestabile Ambiente dà il via al progetto che potrebbe essere esteso anche ad altre aree verdi TERAMO – La creazione di orti botanici didattici, in cui riutilizzare come concime il compost di qualità prodotto dalla raccolta differenziata e dal trattamento dei rifiuti organici cittadini: è l’obiettivo che il Comune di Teramo sta perseguendo a cominciare dall’accordo per la partenza del progetto sperimentale ispirato ai criteri dell’economia circolare, con l’Istituto comprensivo Teramo 2 Savini, San Giorgio, San Giuseppe e con la…

Continua a leggere

Addio a Valentina, una vita spesa per non mollare

Affetta da una malattia rara, in dialisi da bambina e con un rigetto di trapianto, era impegnata con associazioni e incontri per alleggerire la sofferenza altrui con il suo esempio. Lavorava all’Inail, lascia il marito e una figlia TERAMO – Ha vissuto quella vita che per lei si era subito presentata in salita, da quando era una bimba, per incoraggiare chi come lei soffriva di una malattia rara, ad affrontare il percorso ricco di asperità con grande forza e coraggio. Valentina Di Romano si è spenta a 38 anni, accarezzata…

Continua a leggere

Parcelle sisma, un software teramano in aiuto dei professionisti

L’iniziativa dell’Ordine degli ingegneri, condivisa con architetti e geologi, permette di incidente direttamente sui tempi delle pratiche della ricostruzione TERAMO – In tema di ricostruzione, arriva dall’Ordine degli Ingegneri della provincia di Teramo, il software che attraverso un metodo puntuale punta ad eliminare errori di calcolo nei compensi previsti per i professionisti. Si chiama ‘Parcelle sisma 2016’ ed è uno strumento che verifica automaticamente la congruità delle spettanze dovute ai professionisti impegnati nelle progettazioni e nella ricostruzione: la piattaforma digitale è stata presentata a 150 professionisti, in un incontro in…

Continua a leggere

Morto dopo 5 giorni di agonia il centauro finito contro l’auto a Colleranesco

E’ spirato nel reparto di rianimazione del Mazzini di Teramo dove era stato trasferito per essere operato alla testa. La sua Honda era finita contro una 500 che si immetteva sulla statale TERAMO – E’ morto nel pomeriggio di oggi, nel reparto di rianimazione dell’ospedale Mazzini di Teramo, Toni Levakovic, il centaiuro di 31 anni di Giulianova, che mercoledì scorso, a Colleranesco, si era schiantato con la sua Honda 600F Sport contro la Fiat Cinquecento condotta da una 76enne del posto. Il giovane era stato ricoverato in condizioni disperate al…

Continua a leggere

VIDEO E FOTO/ Fiamme nella macelleria al Piano della Lenta

Un corto circuito all’origine delle fiamme, divampate all’interno del negozio chiuso. Famiglie del condominio evacuate, i vigili spengono il rogo TERAMO – Momenti di paura in serata, attorno alle 20, nel quartiere di Piano della Lenta, per l’incendio divampato all’interno della macelleria Collesansonesco, lungo la statale 81. Secondo una prima ricostruzione, le fiamme sarebbero divampate a causa di un corto circuito del quadro generale della luce, di recente revisionato dal personale dell’Enel. La macelleria era chiusa e questo ha fatto sì che l’allarme scattasse con un pò di ritardo: prima…

Continua a leggere

Lavori all’adduttrice principale di Canzano: ecco dove mancherà l’acqua domani

La Ruzzo Reti comunica le zone dei diversi comuni che potrebbero essere interessati da interruzione dell’erogazione dalle 8 alle 15 TERAMO – La ruzzo Reti fa sapere che nella la giornata di domani, mercoledì 25 maggio, è in programma un intervento di riparazione sulla condotta adduttrice principale di Piano di Corte nel Comune di Canzano. Per questo motivo, dalle 8 alle 15, potrebbe mancare l’acqua nei seguenti Comuni:  Teramo – limitatamente all’abitato di Villa Vomano e Piana Piccola; Castellalto – intero territorio, escluso l’abitato di Castelnuovo Vomano; Notaresco – intero…

Continua a leggere

Montanaro campionessa italiana universitaria nel peso a 3 centimetri dalla storia

A Cassino il suo lancio ha sfiorato il primato regionale che resiste da 41 anni. Quarta nel disco TERAMO – Grandissimo risultato di Ludovica Montanaro (CUS L’Aquila – Atletica Gran Sasso Teramo) che ha vinto il titolo nazionale universitario di atletica leggera a Cassino nella gara di getto del peso, facendo segnare la misura di 14,26 metri a soli 3 centimetri da uno storico record regionale assoluto, appartenente a Concetta Milanese, che dura da ben 41 anni. L’atleta teatina (classe 2001) ha comunque migliorato di 12 centimetri il record under…

Continua a leggere