Mariani: “Marsilio vittima della guerra in giunta e dell’ombra lunga di Biondi”

Il capogruppo di ‘Abruzzo in Comune’ punge il Governatore: “La Capigruppo non è riuscita a fissare una data per il nuovo Consiglio regionale e il sindaco dell’Aquila potrebbe correre alla candidatura nel 2024” TERAMO – “Non avevamo certamente bisogno delle indiscrezioni apparse in questi giorni sulla stampa abruzzese per avere conferma della crisi oramai latente da mesi all’interno del centrodestra a guida Marsilio: una maggioranza sempre più vittima dei litigi tra le sue varie anime, dilaniata al suo interno dalle lotte di potere tra FdI, Lega e Forza Italia, con…

Continua a leggere

INTERVISTA / Mariani: “Sanità teramana ‘grande malata’. Il nuovo Mazzini anche a Villa Mosca, ma i soldi?”

Impietosa fotografia della situazione delle liste di attesa. E sul nuovo ospedale ribadisce che la location è un diversivo: “Mancano 141 milioni ma la Regione si chiama fuori” TERAMO – “La sanità teramana continua a essere la ‘grande malata’ della nostra regione e, dopo gli anni bui della pandemia, l’Azienda Sanitaria Teramana continua a manifestare ritardi, mancanze e poco trasparenza al netto dei mirabolanti annunci che provano a nascondere un coma profondo certificato dai numeri”. É questa la fotografia impietosa scattata, nel corso della conferenza stampa tenuta stamane a Teramo,…

Continua a leggere

Asl sotto il tiro dei consiglieri aquilani e chietini, ma solo Mariani interviene

Critiche all’ok per sforare il tetto di spesa per infermieri e Oss: “Dove sono i rappresentanti teramani della maggioranza?”, chiede il capogruppo di Abruzzo in Comune (all’opposizione) TERAMO – C’è solo Sandro Mariani a difendere la Asl di Teramo dagli attacchi diretti e violenti del vice presidente del Consiglio regionale, Roberto Santangelo (aquilano) e del capogruppo di Forza Italia nello stesso Consiglio, Mauro Febbo (chetino). L?accusa è di aver ottenuto dalla Regione l’autorizzazione allo sforamnto dei tetti di spesa per il personale di circa 5 milioni, una decisione che permetterà…

Continua a leggere

Passa l’emendamento Mariani, gestione prorogata al Ruzzo fino al 2027

Una decisione applaudita dalla presidente Alessia Cognitti: “Questo conferisce maggior serenità all’Acquedotto e offre l’opportunità di portare avanti i finanziamenti regionali e i fondi Pnrr” TERAMO – La Ruzzo Reti riceve la proroga dell’affidamento del servizio idrico fino al 2027, garantendo così al Teramano e ai suoi sindaci, attraverso l’Acquedotto, la gestione dell’acqua pubblica per altri 5 anni. Il merito va soprattutto attribuito al consigliere regionale di Abruzzo In Comune, Sandro Mariani, primo firmatario e proponente dell’emendamento approvato dal consiglio regionale. Un merito che, assieme al compiacimento della decisione dell’assise…

Continua a leggere

VIDEO/ Marsilio: “Presto in giunta il nuovo ospedale”. Mariani: “Non poserà lui la prima pietra”

Botta e risposta a distanza tra Governatore e opposizione sul futuro della nuova struttura di Piano d’Accio TERAMO – “Presto arriverà in giunta regionale il progetto del nuovo ospedale di Teramo, che sarà il decollo definitivo della sanità teramana, che metterà finalmente in condizioni di sviluppare tutte le potenzialità e di avere una infrastruttura avanzatissima, nuova di zecca, che garantirà decenni di funzionamento e di qualità e standard per permettere innanzitutto a chi ha il camice bianco di assistere i pazienti e mettere in pratica la propria scienza nelle migliori…

Continua a leggere

Dopo la Pescara-Roma ecco la Roma-Ascoli. Mariani : “Marsilio, Teramo non può essere tagliata fuori”

Quaranta milioni per uno studio di fattibilità assieme al collega marchigiano. Il consigliere regionale chiama in causa i colleghi di maggioranza teramani: “Dove siete?” TERAMO – “Cosa ne pensano i consiglieri teramani di maggioranza della notizia uscita ieri e che ha visto il Governatore Marsilio, in accordo con il suo omologo e compagno di partito marchigiano Acquaroli, predisporre un emendamento alla Legge di Bilancio che prevede lo stanziamento di 40 milioni di euro finalizzato alla realizzazione di uno studio di fattibilità e alla progettazione della velocizzazione del tracciato ferroviario tra…

Continua a leggere

Diffamazione a Mariani, quarta condanna per Francia

La sentenza del tribunale di Teramo per gli articoli sul suo blog risalenti al 2017: oltre 7.500 euro tra multa, danni e spese TERAMO – E’ sempre aperto il conto tra il consigliere regionale e capogruppo di ‘Abruzzo In Comune’ Sandro Mariani e l’ideologo della lista civica ‘Teramo 3.0’ Christian Francia. Il Tribunale di Teramo ancora una volta oggi ha condannato Francia per diffamazione nei confronti di Mariani, per tre articoli scritti sul sito internet “Il Fatto Teramano”, di cui Francia era anche il titolare, e pubblicati l’11 aprile, il 15 maggio…

Continua a leggere

Tornano a piovere soldi dalla Regione e torna il contributo milionario a Niko Romito

La denuncia di Sandro Mariani: “Sono distribuzioni mirate”. Ecco l’elenco della proposta di legge TERAMO – Dalla Regione ricominciamo a ‘piovere’ soldi attraverso il ‘papello’, come è stato ribattezzato dal capogruppo regionale di Abruzzo In Comune, Sandro Mariani: ovvero, la proposta di legge a firma unica del presidente del Consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, “condita da contributi ed elargizioni a comuni ed enti vari”. “Dietro al titolo apparentemente nobile – dice Mariani – si nasconde in realtà un vero e proprio elenco di ‘desiderata’ spesso riconducibili alle necessità politiche dei partiti…

Continua a leggere

Mariani: “Se Costantini si incatena per l’ospedale lo faccio con lui”

Il consigliere regionale torna a criticare la sudditanza del centrodestra locale al depotenziamento del nosocomio giuliese” TERAMO – Si dice pronto a incatenarsi ai cancelli dell’ospedale di Giulianova, il capogruppo regionale di ‘Abruzzo in Comune’, Sandro Mariani, che accusa il centrodestra giuliese e teramano “di aver subito il declassamento del nosocomio nel totale e imbarazzante silenzio”. “Sono più di due mesi – dice Mariani – che ho chiesto al presidente della Provincia di Teramo di convocare un tavolo istituzionale per elaborare una proposta unitaria di riordino della rete ospedaliera teramana…

Continua a leggere

Sanità teramana, Mariani chiede di nuovo di parlarne tra istituzioni

Il capogruppo di Abruzzo In Comune ripete l’invito al presidente della Provincia a convocare un tavolo TERAMO – Rinnova la richiesta al presidente della Provincia di Teramo di convocare un tavolo istituzionale per parlare del futuro della sanità teramana, alla luce del piano di riordino della rete ospedaliera, il capogruppo regionale di Abruzzo In Comune, Sandro Mariani. “Sono passati dieci giorni dalla mia precedente richiesta, ma al momento tutto tace – dice Mariani -. Su questa mia proposta hanno già dato parere positivo diversi sindaci ed amministratori del territorio, oltre…

Continua a leggere