Il Comune ha assegnato altre 15 ‘case della Regione’

Emerge una difficoltà: non ci sono abitazioni per ‘single’ TERAMO – Sul sito del Comune (http://www.comune.teramo.it/index.php?id=56&itemid=514) è pubblicata la determina relativa al 2° avviso relativo all’assegnazione temporanea delle unita abitative per l’emergenza terremoto. Al momento si registrano 15 assegnazioni su un totale di 22 domande pervenute. La verifica istruttoria ha accertato l’esistenza dei presupposti e definito la graduatoria in riferimento ai criteri indicati nel bando e sono stati pertanto assegnati, in base alla loro  superficie, 3 alloggi di tipologia B, 8 di tipo C, 3 di tipo D, 1 di…

Continua a leggere

A Teramo sono 9 i casi positivi come a Giulianova. D’Alberto: “Pronto a tornare alle restrizioni”

“Trasmettiamo ai figli la responsabilità del momento e viviamo in sicurezza la riapertura della scuola” TERAMO – Come fatto dal sindaco di Giulianova, Jwan Costantini, che ha reso nota la segnalazione della Asl della positività di altri 3 cittadini giuliesi al Covid (che porta il numero totale a 9) anche il primo cittadino di Teramo, Gianguido D’Alberto, comunica che sono 9 i casi di positività al Coronavirus a Teramo città, due dei quali trattati in ospedale nel Reparto di malattie infettive al Lotto 3 e 7 in isolamento domiciliare. D’Alberto…

Continua a leggere

L’ultima impresa per le scuole cittadine: le aule infermeria

Sindaco e assessore Core incontrano le dirigenti scolastiche: serve un locale dove accogliere eventuali febbricitanti TERAMO – Incontro questa mattina in municipio, convocato dall’amministrazione comunale, con le dirigenti scolastiche per una valutazione dello stato dei fatti in vista della riapertura dell’anno scolastico, alla presenza del sindaco Gianguido D’Alberto e dell’assessore Andrea Core. Sono emerse indicazioni rassicuranti. Innanzitutto si è accertato che ogni scuola sarà dotata dell’aula Covid che, come noto, sarà lo spazio in cui verranno destinati gli alunni che dovessero avere febbre sopra i 37,5 gradi o presentassero sintomi…

Continua a leggere

A Teramo scuole Covid pronte: “Aule più larghe, senza modificare i locali dei servizi” SERVIZIO

Sopralluoghi nei plessi del capoluogo del sindaco e degli assessori Core e Cavallari TERAMO – Le scuole teramana sono pronte per la ripartenza del prossimo 24 settembre. Gli interventi per garantire il rispetto della normativa anti Covid sono in fase di ultimazione e mancano soltanto alcuni dettagli minimi: Questa mattina, proprio allo scopo di verificare lo stato dell’arte, il sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto, assieme agli assessori all’istruzione, Andrea Core e all’assessore e vicesindaco Giovanni Cavallari, si è recato in alcuni plessi incontrando i dirigenti scolastici, a partire dal plesso…

Continua a leggere

Cinque scuole senza barriere. In arrivo 170mila euro per altri plessi

Sopralluogo di sindaco e tre assessori sui cantieri conclusi in tempo per la riapertura degli asili il 14 settembre TERAMO – Sopralluogo del Sindaco, Gianguido D’Alberto e degli assessori Giovanni Cavallari, Andrea Core e Maurizio Verna, agli edifici scolastici nei quali sono in corso gli interventi di abbattimento delle barriere architettoniche. L’Amministrazione comunale di Teramo ha aderito, nell’ottobre 2019, al cosiddetto ‘Decreto Crescita’, che prevedeva, tra le tipologie, anche interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche, ovvero l’adeguamento strutturale di edifici e patrimonio. La proposta progettuale di riferimento per le scuole…

Continua a leggere

Gli asili nido riapriranno il 14 settembre: 180 bimbi ammessi

L’annuncio del sindaco e dell’assessore Core: “Impegno mantenuto” TERAMO – I cinque asili comunali più il Micronido (denominato ‘Casetta sul fiume’), riapriranno il prossimo 14 settembre, in anticipo rispetto alla data del 24 indicata dalla Regione per la ripresa delle attività scolastiche e in ossequio agli impegni assunti. Lo annuncia l’assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Andrea Core: “Con tale decisione, l’Amministrazione vuole dare un sostegno concreto, in via prioritaria, ai genitori dei piccoli utenti, già disorientati e provati dai mesi di chiusura forzata imposta dal Covid19 – dice il Comune…

Continua a leggere

Ricostruzione, D’Alberto torna fiducioso da Amatrice: “Scenari più incoraggianti”. Ecco i nuovi numeri

Il sindaco confida sulla spinta del commissario Legnini e nell’ordinanza n.100 AMATRICE – “Si aprono nuovi e più incoraggianti scenari, e si può ragionevolmente sostenere che si è giunti ad un punto di svolta. Grazie all’impulso costante e sempre più deciso dei Sindaci, recepito prontamente dal Commissario Legnini, sono state radicalmente innovate le procedure della ricostruzione privata. L’obiettivo è di abbattere di due terzi i tempi per ottenere il contributo. I progetti presentati con le nuove procedure, in questi ultimi due mesi hanno prodotto risultati incoraggianti. E finalmente, sono stati…

Continua a leggere

Sisma Centro Italia, dopo 4 anni nemmeno un nuovo mattone. E Conte aspetta il Recovery Fund

Cerimonia di commemorazione ad Amatrice disertata da molti residenti AMATRICE – Quattro anni sono trascorsi da quella notte e da quei mesi ma purtroppo di quel terribile sisma restano ancora le tracce e nemmeno un mattone di ricostruzione. Oggi ad Amatrice c’0erano il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il primo ministro Giuseppe Conte: “Siamo amareggiati, ci sono solo promesse, solo promesse“, ha protestato con lui una donna, chiedendo un incontro ‘vis a vis’ con il capo del governo: “Ne parliamo dopo la cerimonia signora, ne parliamo a casa sua“,…

Continua a leggere

A quattro anni dalla prima scossa, parte il primo cantiere Ater della Ricostruzione

Il Governatore Marsilio e la presidente delle Case Popolari, Ceci, tagliano il nastro di una palazzina a Colleatterrato TERAMO – Le prime scosse di terremoto della terrificante sequenza che fino a gennaio del 2017 ha messo in ginocchio molti comuni di quattro regioni del Centro Italia, furono avvertire il 24 agosto 2016: quasi quattro anni esatti dopo, il Governatore dell’Abruzzo, Marco Marsilio, ha tagliato il nastro tricolore del primo cantiere pubblico della ricostruzione. In via Gelasio Adamoli 48, a Colleatterrato, si dà il via ai lavori di ristrutturazione di un…

Continua a leggere

Sicurezza e referendum, il Comune chiede la riapertura delle scuole il 23 settembre

Sindaco e assessore Core scrivono a Regione e Governo: “Noi pronti ma inutile riaprire per tre giorni” TERAMO – La riapertura delle scuole a Teramo potrebbe slittare al 23 settembre. E’ quantomeno quello che auspica l’amministrazione comunale, che attraverso il sindaco Gianguido D’Alberto e l’assessore all’Istruzione, Andrea Core, annuncia l’imminente richiesta alla Regione e al Governo di procrastinare la ripartenza scolastica qualche giorno dopo lo svolgimento delle consultazioni per il referendum – in programma il 20 e 21 settembre -. “Aprire la settimana prima del referendum sarebbe inutile e costituirebbe…

Continua a leggere