Ribaltone conteggi alla Camera: fuori Di Padova, rientra Sottanelli

Prosegue (e non finirà qui) l’altalena tra la candidata del Pd che già si sentiva deputata e quello di Calenda Azione. Sul sito del Viminale i nuovi numeri (e seggi) TERAMO – A confermare la complessità dei calcoli per l’attribuzione dei seggi c’è l’ultimissima novità del pomeriggio che ‘riconsegna’ il seggio al Parlamento a Giulio Cesare Sottanelli di Azione – Calendfa per toglierlo alla candidata del Partito Democratico, Stefania Di Padova. Nella schermata della circoscrizione Abruzzo della Camera dei Deputati, infatti, al fianco dei simboli delle coalizioni e dei numeri…

Continua a leggere

INTERVISTA / L’onorevole Di Padova: “Consapevole del ruolo. Il ‘mio’ sindaco? Con lui belle parole”

L’assessora diventata deputata invita ancora alla cautela sui conteggi. Ha ribadito a D’Alberto che resterà in giunta fino a fine mandato TERAMO – Stefania Di Padova è il terzo parlamentare eletto dal Pd in Abruzzo, il 13esimo previsto per la nostra regione. Il Viminale la accredita come tale, anche se mancano ancora i conteggi completi e i calcoli del Rosatellum non sono semplici, come tante cose che appartengono alla politica italiana. E per questo lei, come ha fatto fin dal primo momento che le hanno detto che era in corsa…

Continua a leggere

Di Padova-Sottanelli al fotofinish, come con Gatti nel 2013: chi è il nuovo onorevole?

In casa Dem si festeggia all’elezione dell’assessora al bilancio della giunta D’Alberto (e confermata dal Viminale). Ma altri conteggi darebbero dentro il coordinatore di Calenda (che 10 anni fa, per 1.203 voti, negò la Camera all’allora capolista di Fdi) TERAMO – Sembra essere tornati indietro di quasi 10 anni, quando l’allora capolista per Fratelli d’Italia alla Camera, Paolo Gatti, aveva creduto fino alla fine di essere entrato tra i 630 nuovi onorevoli, bissando il successo delle oltre 10mila preferenze di quattro anni prima alle elezioni regionali. Ma alla fine, per…

Continua a leggere

Mercoledì il segretario Pd Letta a piazza Sant’Anna

All’evento elettorale con il leader nazionale Dem (alle 20:30) ci saranno anche i candidati locali Fina e Di Padova TERAMO – Mercoledì 14 settembre, alle 20:30, il segretario nazionale del Partito Democratico, Enrico Letta, sarà a Teramo in piazza Sant’Anna per un evento elettorale. Michele Fina, segretario del Pd Abruzzo e candidato al Senato, sottolinea che si tratta “di un momento importante della nostra campagna elettorale, che abbiamo voluto caratterizzare per la presenza sui temi e sull’esame dei problemi, a cominciare naturalmente da quelli più urgenti, come il lavoro e…

Continua a leggere

A settembre bolletta Tari per le utenze domestiche più bassa del 5%

Il costo complessivo del servizio di igiene in città è di circa 10,5 milioni di euro. La diminuzione è più alta per chi nelle frazioni usa le ecoisole e per chi fa compostaggio TERAMO – Come aveva annunciato il sindaco a R115, il primo Pef della Teramo Ambiente in house ha costi inferiori ai precedenti (attorno a 10,3 milioni di euro), anche grazie alla riduzione dei costi, e questo permetterà una riduzione del 5% sulla bolletta dei rifiuti sulle utenze domestiche. La Tari diminuirà in maniera ancor più incisiva per…

Continua a leggere

Il bilancio passa con larga maggioranza: investimenti per 50 milioni e nessun aumento

Nonostante i rincari, non ci saranno più tasse e tariffe. Ventuno consiglieri a favore, contrari solo i tre ex amministratori di centrodestra TEEAMO – E’ stato approvato a larghissima maggioranza (21 voti a favore e 3 contrari, con 2 astenuti e 6 consiglieri assenti), in consiglio comunale, il bilancio di previsione 2022/2024, definito dalla maggioranza comunale ‘espressione di una visione strategica che disegna il volto della Teramo del futuro’ Secondo quanto esposto dall’assessore al bilancio Stefania Di Padova, c’è un ‘rassicurante’ fondo di cassa, una previsione di oltre 50 milioni…

Continua a leggere

Via Longo, oltre l’housing sociale: ecco il quartiere che verrà FOTO VIDEO

Due palazzine resteranno a memoria storica, due ne nasceranno: 98 abitazioni in totale e servizi TERAMO – Via Longo: tramontato l’housing sociale, il progetto di riqualificazione urbana della storica zona addossata alla ‘parte nuova’ della città, tra il parco fluviale e la collina dell’ospedale, va avanti con un’altra idea. Delle sei vecchie palazzine ne resteranno in piedi soltanto due, a memoria storica del quartiere popolare nato negli anni ’60. Al posto delle altre 4, nasceranno due corpi distinti e la costruzione procederà a step: gli inquilini delle prime due palazzine,…

Continua a leggere

Teatro Romano, cadrà anche l’ultima porzione di Palazzo Adamoli

La Regione ha autorizzato l’abbattimento della ‘sua’ particella TERAMO – La Regione Abruzzo ha autorizzato l’abbattimento della particella di propria pertinenza del palazzo Adamoli, l’edificio che insiste sul Teatro Romano. Così, anche in virtù della forte sollecitazione esercitata nei mesi passati dall’amministrazione comunale, viene rimosso l’ultimo freno che rallentava le procedure tecnico-burocratiche inerenti le attività propedeutiche alla realizzazione del progetto di riqualificazione funzionale del Teatro Romano. Si tratta in sostanza del passaggio procedurale che consente il rafforzamento del percorso per entrare nella fase conclusiva della validazione del progetto definitivo e…

Continua a leggere

I ‘regali’ del bilancio: asfalti, verde, soldi alla cultura e sconto Tari alle attività

L’assessore Stefania Di Padova illustra gli obiettivi di un conto preventivo ‘coraggioso e del rilancio‘ TERAMO – Sono quattro i ‘regali’ che l’amministrazione comunale fa e si fa con il bilancio 2019, approvato in giunta e pronto all’esame dell’aula del Consiglio: un milione di euro di ‘sgravio’ sulla Tari per i commercianti, 1,4 milioni di euro per gli asfalti e 400mila per il verde, la distribuzione dei contributi alle attività culturali. “Sono quattro obiettivi che ci siamo posti e su cui la giunta, tutta insieme, ha lavorato per trovare la…

Continua a leggere