Tenta il colpo al Maxitigre: arrestato

ROSETO E' stato preso con la picozza in mano, che stava usando per forzare la porta antipanico: un diciannovenne albanese, in regola con il permesso di soggiorno, è stato arrestato per tentativo di furto aggravato al Maxitigre, lungo la statale Adriatica. Sono intervenuti immediatamente i carabinieri della stazione di Roseto e i vigilantes dell'istituto Metropol che lo hanno bloccato. A tradire il giovane albanese è stato l'impianto di allarme scattato appena ha provato a forzare il meccanismo dell'uscita di sicurezza.

Leave a Comment