TeknoElettronica, la trappola di Ancona

ANCONA – Si temeva alla vigilia, questa gara, e i timori sono stati confermati dal punteggio finale, 41-36, con cui l’Ancona ha battuto, dopo nove vittorie consecutive, la TeknoElettronica Teramo. I dorici con questi tre punti ottengono la quasi certa salvezza, i biancorossi di Trillini rinviano invece la festa promozione: la concomitante sconfitta del Romagna ad Alcamo e la vittoria di Bolzano sull’Ambra Prato, rimescolano le carte alle spalle della capolista teramana, che adesso conta 8 punti di margine sugli altoatesini a 4 turni dalla fine del campionato. Cosa è successo ad Ancona: la TeknoElettronica entra in partita con ritardo, quando dopo una prima fase di studio, i padroni di casa sono riusciti a maturare un +7, al 26′ (20-13) che ha funzionato da "sveglia" per Corrado e compagni: il break di 5-1 ha fatto presupporre quantomeno un match più combattuto nella ripresa. Sono però i padroni di casa ha mettere a segno il micidiale colpo del ko, in 15 minuti che chiudono la partita: il 10-4 non ammette repliche e consegna la partita alle statistiche. Nonostante la TeknoElettronica sia viva in campo, i troppi errori (5 i rigori sbagliati), un pizzico di sfortuna e, dall’altra parte, un’Ancona efficace al tiro grazie anche alla giornata nera degli estremi difensori teramani, la gara ci chiude con un -5 che pareggia i conti con l’andata quando fu la TeknoElettronica a vincere (32-27). Festa rinviata, dunque, a sabato prossimo quando al PalaGiorgioBinchi arriverà l’Enna fanalino di coda e disperatamente alla ricerca di punti e il Bozen si recherà a far visita al Nonantola in una sfida per la corsa al secondo posto finale che potrebbe valere un ripescaggio in A d’Elite.
Il tabellino dell’incontro:
ANCONA: Giambartolomei, Trinci, Pesaresi, Provvidenti, Mecenero 3, Rispoli A. 14, Rispooli V. 2, Lazarevic 12, Campana 4, Polito 4, Verdolini 2, Magistrelli, Fongoni. All. Guidotti.
TEKNOELETTRONICA: Di Marcello Pl., Collevecchio, Becsi 12, Di Marcello A. 1, Guzzo 5, D’Arcangelo 3, Zacchini 6, Angeletti, Maiella, Corrado 1, Maraldi 7, Farumi 1, Di Marcello M., Leodori. All. Trillini.
ARBITRI: Montagner e Spina.
I risultati della serie A1 maschile: Ancona-TeknoElettronica 41-36, Pressano-Nonantola 22-22, Alcamo-Romagna 26-24, Enna-Mezzocorona 33-29, Bozen-Ambra 33-31, Cologne-Noci 34-30. La classifica: TeknoElettronica 40, Bozen 32, Romagna 31, Cologne e Ancona 30, Nonantola 29, Mezzocorona 25, Alcamo e Noci 23, Pressano 20, Ambra 19, Enna 16.

Leave a Comment