Pedemontana: presto pronti i primi due lotti

TERAMO – Sono realtà i due nuovi lotti della Pedemontana, l’opera che accorcerà la distanza con la Val Vibrata, progettata e appaltata dalla Provincia e finanziata con fondi Cipe. Il primo lotto fino a Villa Faiazzi costerà 15milioni e mezzo di euro, mentre oltre 18milioni di euro costerà il secondo lotto che arriverà fino a Campli per un totale di circa 2 chilometri di strada a scorrimento veloce, evitando il centro abitato di Sant’Onofrio. Il primo lotto, informa una nota, è stato appaltato ad un’associazione temporanea d’impresa la cui capofila è la Costram di Tortoreto. Da capitolato i lavori dovranno essere completati entro 730 giorni dalla consegna. Gara e disciplinare sono scaricabili dal sito della Provincia. Data ultima per la presentazione delle offerte è l’8 maggio. “La soddisfazione per aver portato a compimento quanto avevamo promesso come amministrazione  – commenta il Presidente D’Agostino – è decisamente ridotta dal fatto che l’attuale Governo non ha confermato gli impegni assunti nel 2007, quando il Ministero delle Infrastrutture firmò un’intesa con la Regione Abruzzo per il completamento della Pedemontana verso nord: 52 milioni di euro che ci sono stati sottratti “.

Leave a Comment