Tortoreto avrà la stazione mobile dei vigili

TORTORETO – Il Comune di Tortoreto vuole incrementare la sicurezza e avvia le pratiche per acquistare la stazione mobile per il corpo di polizia locale. L’iter è partito la giunta civica ha deliberato: a dirlo è Antonio Di Giovanni, capogruppo di maggioranza al Comune e delegato alla polizia locale. Un spesa di sessantamila euro che sarà coperta con i proventi derivati dalle multe stradali. L’obiettivo dell’unità mobile è quello di dare vita a un punto di riferimento che “raddoppi” il contatto tra cittadini e polizia (in aggiunta a quello della sede del comando) e che possa essere impiegato per raggiungere le frazioni più interessate alla sicurezza, ma anche per creare un “ponte” tra la polizia locale e le altre forze dell’ordine. La stazione mobile arriverà per il 2012, sarà attrezzata come ufficio e sarà dotata di ogni strumentazione tecnologica necessaria per il controllo della circolazione stradale (videoterminali collegati wi fi ecc). Potrà servire anche come “sportello informazioni” per i turisti.

Leave a Comment