L'Arpa potenzia le linee per San Nicolò e la Vibrata

TERAMO – L’Arpa ha istituito nuove corse, secondo una pianificazione molto sentita dall’utenza: sono percorsi che collegheranno il capoluogo con la frazione più popolosa, San Nicolò a Tordino e la Val Vibrata. Ne dà notizia il consigliere di amministrazione della società regionale di trasporto pubblico, Flaviano Montebello, che ringrazia per la disponibilità e la collaborazione mostrata dall’assessore regionale ai trasporti, Giandonato Morra. Sei nuovo corse feriali collegano Teramo a San Nicolò sul nuovo percorso che attraversa tutto il quartiere di via della Pace. Tra le nuove corse che raggiungeranno Garrufo di Sant’Omero ce n’è una particolarmente richiesta dall’utenza: è quella delle 18. Così come la linea per Corropoli che parte da Teramo al mattino toccherà anche la fermata del Liceo Aerenoautico. Montebello sottolinea come le novità introdotte nella pianificazione delle corse non comportano costi aggiuntivi in quanto rimodulazione di utenze già esistenti.

Leave a Comment