Brucchi, Catarra e Chiodi a cena nella nuova "reggia" di Berlusconi

TERAMO – Metti una sera a cena. Brucchi, Catarra e Chiodi saranno ospiti di Silvo Berlusconi lunedì sera, a Villa Gernetto a Lesmo (Milano), vicino Arcore. La splendida villa settecentesca è l’ultimo acquisto dell’ex premier che l’avrebbe scelta per “sostituire” Villa Certosa. Gli amministratori abruzzesi sono stati invitati per trattare lo spinoso tema dei tagli e dei provvedimenti che interessano gli Enti locali.  L’incontro, come spiegato dal sindaco Maurizio Brucchi, è inserito nell’ambito di una riunione programmatica che l’ex premier ha voluto con i tutti i sindaci e presidenti di provincia e regione del Pdl per conoscere da vicino le specificità e le esigenze di ogni territorio. “Berlusconi vuole infatti ripartire dai sindaci e dal territorio per le prossime amministrative – spiega Brucchi -, insieme al segretario nazionale del Pdl Angelino Alfano ha riconosciuto l’importanza dei sindaci per il loro contatto diretto e quotidiano con i territori di riferimento e ha deciso di partire dalla base per le prossime elezioni". Per questo è stato anche costituito un tavolo permanente. 

Leave a Comment