Nuove scenografie per il caratteristico presepe etnografico di Torricella

TERAMO – Con l’avvicinarsi del Natale fervono i preparativi per rinnovare le scenografie di uno dei presepi più caratteristici d’Abruzzo, quello allestito dal Museo Etnografico “Le Genti della Laga” di Torricella Sicura, che ogni anno attira migliaia di visitatori da ogni parte d’Abruzzo e che verrà inaugurato oggi a partire dalle 16. Per migliorare l’offerta turistica quest’anno sono stati rinnovati gli allestimenti della sezione museale della mostra, dove sono stati riambientate scene di vita contadina ed antichi mestieri con oggetti d’epoca sapientemente recuperati. Per rendere più realistiche le ambientazioni si è deciso di ricostruire le facciate delle case con antichi e originali portali ed infissi recuperati dall’incuria di vecchi cascinali decaduti e spaccati di vita contadina che ci immergono in una realtà agreste che oramai appartiene ai nostri ricordi. Nella sezione dedicata al presepe della Natività, ampliata e rinnovata per questa edizione, hanno trovato collocazione anche le mirabili realizzazioni dello scenografo napoletano Antonio Flagiello, già autore di molte scenografie del museo, recentemente scomparso, il quale prima di morire ha espresso il desiderio di lasciare in donazione le sue opere a questo museo. I locali che ospitano la mostra aperta per tutto il periodo nataizio sono stati concessi in comodato d’uso gratuito dall’amministrazione comunale di Torricella.
Il Presepe sarà visitabile nei seguenti orari e date:
Sabato 15 e 22 dicembre 2012 (dalle ore 16:00 alle ore 20:00)
Domenica 9 e 16 dicembre 2012 (dalle ore 10:00 alle ore 20:00)
Dal 23 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013
tutti i giorni (dalle ore 10:00 alle ore 20:00).
La mostra è visitabile previa prenotazione tutto l’anno.
L’Ingresso è gratuito.
Per informazioni e prenotazioni Tel: 338-3316641

Leave a Comment