Attraversa ponte San Gabriele e viene investita, è grave

TERAMO – Decide di attraversare, incurante del pericolo e all’improvviso, la carreggiata del ponte San Gabriele e viene investita da una utilitaria che la centra in pieno. L.A., straniera di 30 anni, adesso è ricoverata all’ospedale di Teramo con gravi traumi alla schiena e con la sospetta frattura di una gamba oltre al trauma cranico. I medici la sottopongono agli approfondimenti del caso prima di ricoverarla con riserva di prognosi. E’ successo questa sera verso le 19.30, quasi all’incrocio tra la circonvallazione Ragusa e il ponte del ‘Michelangelo’. La giovane donna è stata travolta da una Fiat Panda, alla cui guida c’era un pensionato di 70 anni, che l’ha subito soccorsa, invocando la testimonianza di molti testimoni che avevano notato il repentino gesto del pedone, che ha deciso di attraversare in un punto dove non è permesso e dove è soprattutto molto rischioso anche perchè scarsamente illuminato. Ma all’arrivo dei vigili urbani, la cui pattuglia ha effettuato i rilievi, è stato accertato anche che il pensionato alla guida aveva un tasso alcolemico al di sopra del consentito. Per questo verrà denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza.

Leave a Comment