Pedopornografia, va in carcere per scontare 3 anni

MARTINSICURO – I carabinieri della stazione di Martinsicuro hanno arrestato, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal trbiunale dell’Aquila, un giovane di Martinsicuro accusato di detenzione di materiale pedopornografico ed estorsione. Simone Di Leonardo, 33 anni, deve scontare una pena di 2 anni, 9 mesi e 15 giorni: i fatti risalgono tra il 2008 e il 2010 e sarebbero stati commessi a Martinsicuro e Roma. Il giovane era stato arrestato il 19 marzo dello scorso anno per le stesse accuse nell’ambito di una indagine della Polizia postale di Teramo.

Leave a Comment