Villa Falchini chiede una piazza e una sede di comitato

TERAMO – Da Villa Falchini arriva la richiesta della realizzazione di una piazza frazionale e di avere una sede per il comitato locale. Richieste espresse durante l’incontro che i residenti hanno avuto ieri sera con il sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi e la giunta, nel consueto appuntamento itinerante che l’esecutivo tiene sul territorio comunale.
Il sindaco ha colto l’occasione per illustrare ai presenti la situazione attuale, rimarcando le difficili condizioni in cui è chiamato ad operare l’ente pubblico locale, in un’epoca di ristrettezze generali e con il giro di vite imposto dal Governo centrale. Non sono mancate, in questo quadro, domande e richieste di chiarimenti sulla Tares, e sull’Imu, tassa che continua a preoccupare in maniera particolare la cittadinanza. «La giunta itinerante – ha dichiarato Brucchi – continua ad essere una importante occasione  di confronto con i cittadini. Siamo consapevoli di quanto siano preziosi tali incontri, perché grazie ad essi possiamo relazionarci con obiettività e sincerità, che ci vengono costantemente riconosciute. Sono incontri dai quali verifichiamo direttamente quali siano le problematiche e le attese e possiamo fornire risposte dirette, senza mediazioni, articolando e spiegando ogni cosa. La giunta itinerante, così, continua a confermare tutto il proprio valore e il programma proseguirà nelle forme e modalità già consolidate».

Leave a Comment