Il derby femminile va alla Gommeur

TERAMO – Chi ha scelto di assistere al derby cittadino di Serie A femminile, che tornava dopo 11 anni, ha visto una partita tosta, divertente, molto equilbrata che è stata vinta dalla Gommeur Teramo sulla Globo Halmax Bioapta Teramo nel rush finale, quando quell’equilibrio il risultato è stato spezzato dal break della formazione di Serafino Labrecciosa, per arrivare al 30-25 finale. Tranne infatti i primi minuti, quando la stessa Gommeur aveva raggiunto il massimo vantaggio di 3 reti (4-7), la gara è stata vissuta su filo dell’equilibrio, con la Globo Halmax Bioapta sempre avanti di un gol. In un’esaltazione agonistica di questo genere, non potevano mancare le prestazioji delle straniere, la Vinyukova per la Gommeur e la Palarie per la Globo: in due hanno segnato 25 reti (10 la russa, 15 l romena). La squadra di Massotti rallenta in classifica, la Gommeur raggiunge il terzo posto. Ecco il tabellino della partita:

Globo-Halmax-Bioapta Teramo–Gommeur Team Teramo 25–30 (p.t. 14–14)
Globo-Halmax-Bioapta Teramo: Ramazzotti, Casu 2, Di Silvestro, Putzu, Palarie 15, Canzio C, Falini, Macrone, Cicconi, Fabbricatore, Oliveri 4, Satta 3, Di Lorenzo 1. All: Settimio Massotti.
Gommeur Team Teramo: Bergallo, Delli Rocili, Albertini 3, Cherchi 3, Di Pietro 2, Di Stefano, Fini 1, Krese 5, Lampis L. 1, Lampis S, Mazzieri 1, Pino, Romeo 4, Vinyukova 10. All: Serafino La Brecciosa.
Arbitri: Arsene – Anastasio.

Leave a Comment