La sposa bambina di Kadija Al-Salami mercoledì ad Alternativa Cinema

TERAMO – Alternativa cinema, la rassegna d’essai del Multisala Smeraldo, torna mercoledì 1 giugno con “La sposa bambina”  l’opera prima del regista yemenita Kadija Al-Salami. Il film presentato in collaborazione con Amnesty Internetional Teramo sarà proiettato al Multisala Smeraldo alle 18 e alle 21,30.  “La sposa bambina – si legge in una nota – è ispirato alla storia vera della piccola Nojoud, una bambina yemenita che, a soli 10 anni, ebbe il coraggio di rivolgersi a un giudice per avere il divorzio dal marito. Il film è una denuncia della pratica tristemente diffusa dei matrimoni precoci forzati, a cui sono costrette le bambine nello Yemen e in molti altri Paesi del mondo”. Per ulteriori informazioni: www.smeraldocinema.it.

Leave a Comment