VIDEO/ Boom di prenotazioni con il nuovo call center della Asl

In dieci giorni si è passati da 161 a quasi 900 telefonate. Tempo di attesa medio di 3 minuti

TERAMO – Grazie al call center che ha agganciato il Cup della Asl di Teramo a quello regionale, l’attività di prenotazione telefonica ha visto un deciso incremento, andando così incontro alle richieste dei cittadini anche a fronte delle limitazioni legate alla pandemia.

Dal 20 maggio scorso, chiamando ai numeri 800.827.827 da rete fissa e 0872226 da rete mobile, i cittadini accedono direttamente al Cup regionale e selezionando il tasto 4 alla Asl di Teramo. Un nuovo sistema che, grazie a un numero maggiore di linee dedicate, ha ridotto i tempi di attesa e aumentato il numero di prenotazioni gestibili per telefono.

Grazie al nuovo sistema abbiamo facilitato l’accesso dei cittadini alle prenotazioni telefoniche – ha sottolineato il manager della Asl, Maurizio Di Giosia – in passato nonostante diverse iniziative volte a potenziare il servizio si registravano criticità e così, grazie al nostro direttore amministrativo Santarelli, che ha gestito la transazione dal vecchio al nuovo sistema, abbiamo migliorato il servizio. E i dati relativi a questi primi giorni di attività del nuovo call center ci danno ragione della scelta effettuata“.

Il Direttore Amministrativo, Franco Santarelli, ha annunciato come dal 20 maggio il numero di telefonate ricevute dalla Asl di Teramo sia passato da 161 a quasi 900, con un tempo di attesa medio per il cittadino di tre minuti. “Inoltre, laddove le linee siano occupate, per il cittadino c’è la possibilità di lasciare i propri riferimenti ed essere richiamato. Inoltre, a breve, grazie a questo sistema, sarà possibile prenotare le prestazioni, sia quelle in regime di sistema sanitario nazionale sia quelle in libera prestazione, a livello regionale“.

Leave a Comment