Convalidato l’arresto del teramano trovato con hashish in casa

Il 34enne sorpreso dall’intervento congiunto di Nucleo antidegrado della Polizia Locale e Carabinieri del Nor della Compagnia di Teramo

TERAMO – E’ stato convalidato, con obbligo di presentazione presso l’autorità di polizia giudiziaria, l’arresto del teramano T.V., 34enne disoccupato e noto alle cronache per episodi simili, sorpreso ieri mattina con 60 grammi di hashish dai militari del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Teramo assieme agli agenti del Nucleo Operativo Antidegrado della Polizia locale di Teramo.

L’uomo è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: la perquisizione nella sua abitazione ha permesso di trovare la sostanza stupefacente, un bilancino di precisione, sostanze da taglio e materiale per il confezionamento delle dosi. Per questo motivo era stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, tenutasi questa mattina in tribunale.

Leave a Comment