FOTO / Il vento fa cadere un piccolo platano all’inizio di viale Bovio

La pianta si è ‘appoggiata’ contro l’edificio della pizzeria don Miguel senza provocare danni. Nella zona gli operai TeAm sono al lavoro per potare gli esemplari ammalati di cancro colorato

TERAMO – Che la politica del taglio, della verifica e poi dell’abbattimento (con sostituzione) dei platani malati di viale Bovio sia procedura inevitabile, lo conferma quanto accaduto questa mattina attorno alle 5:30, all’altezza della pizzeria ‘don Miguel’, proprio all’innesto di piazza Garibaldi con il viale che conduce alla zona nord della città e a Piano della Lenta. Uno dei platani, tra i più giovani e leggeri, è stato sradicato alla radice, molto probabilmente anche dai colpi di vento della nottata.

La pianta si è piegata verso il marciapiede e si è appoggiata all’edificio della pizzeria, lasciando a terra detriti e pezzi di ramo. L’intervento per la messa in sicurezza e il taglio del tronco, da parte dei vigili del fuoco e degli operai della Teramo Ambiente e del vigile ecologico Vincenzo Calvarese è stato immediato, vista anche la presenza di questi ultimi a qualche centinaio di metri più su per le operazioni di potatura sui platani malati nel tratto tra questura da un lato e filiale delle Poste dall’altro. Anche il piccolo platano crollato stamattina era tra quelli ‘attenzionati’ per il rischio di attacco da parte del cancro colorato.

Leave a Comment