Aggrediscono e rapinano un invalido in vico del Nardo: arrestati

TERAMO Hanno atteso che prelevasse la modesta pensione, lo hanno seguito fin sotto casa e lo hanno agggredito per portargli via 200 euro. Ma i due disoccupati hanno avuto fuga breve perchè grazie alla testimonianza di alcune persone e alla pronta azione degli agenti della squadra mobile di Teramo sono finiti in manette per rapina aggravata lesioni personali. E' successo in vico del Nardo, questa mattina. Un invalido di 45 anni è stato picchiato e deerubato della pensione che aveva prelevato poco prima allle Poste centrali, da D. M. , 21 anni e R. P. , 25 anni, teramani. Si sono camuffati con dei giubbotti e cappellini a falda bassa ma è stato inutile perchè la mobile diretta dal vicequestore Gennaro Capasso li ha acciuffati. I due sono in carcere, la vittima è stata medicata per alcune contusioni e guarirà in una settimana.

Leave a Comment