L'ex Boniciolli sulla strada della Siviglia Wear

TERAMO C'è l'ex Matteo Boniciolli sulla strada di una Siviglia Wear che ad Avellino deve cercre di riscattare con una vittoria il passo falso interno contro l'Armani Jeans. E non solo lui: avversari ostici sono il gioco di squadra leggi l'inserimento di Janicenoks e gli infortuni (Hurd è in forse per il match). Il coach neoirpino non ha grandi rivalse da prendersi sul Teramo basket ma cercherà comunque di far bella figura con un roster recuperato appieno, con l'ex rosetano James Capel, il play azzurro Pecile e gli americani Jamison e Darby. Tra i biancorossi c'è il rischio assenza di Hurd (Leroy soffre ancora dell'infortunio subito domenica) ma soprattutto la necessità di un determinato approccio psicologico alla partita. A ricordarlo c'è ilpresidente Carlo Antonetti, la cui voce in settimana si è levata a raccomandare maggiore attenzione ai suoi: «Andiamo ad Avellino consapevoli dei nostri mezzi ha detto ma assolutamente coscienti che l'avversario che abbiamo di fronte è molto ostico. Dobbiamo essere bravi a indirizzare la partita suinostri binari, concedendo il minimo ai nostri avversari». Monito preciso, dunque. Ex della partita sono Dalmonte e Nolan.  

Leave a Comment