Rifiuti: stato di emergenza in tutta la provincia

E' stato necessario convocare un consiglio provinciale straordinario (mercoled_ 29 novembre, ore 16) per puntualizzare la situazione rifiuti. L'assessore provinciale all'ambiente Antonio Assogna ha preparato una relazione, che sarà l'unico punto all'ordine del giorno della riunione, nel corso della quale indicherà quali siano le reali situazioni delle discariche, quali possono ambire alla riapertura, quali no. In base a una serie di indicazioni maggioranza e opposizione avranno modo di individuare strumenti con i quali risolvere la crisi, che purtroppo, dallo stesso presidente del Consiglio, Ugo Nori, viene definita 'stato di emergenza'.

Leave a Comment