Caso Fira, chiesta la scarcerazione per Masciarelli

PESCARA Il legale di Giancarlo Masciarelli, l'ex presidente della Fira, ha presentato istanza di revoca o sostituzione della misura cautelare in carcere per il suo assistito. Masciarelli era stato interrogato ieri dal pm Guerra per tre ore. Ha invece ottenuto gli arresti domiciliari Marco Picciotti, l'imprenditore di Altino arrestato anche lui il 27 ottobre scorso nell'ambito dell'inchiesta 'Bomba' sulla gestione dei finanziamenti pubblici erogati dalla Fira nel periodo 2002/2004. Lo ha deciso questa mattina il Gip del Tribunale di Pescara, Guido Campli. Picciotti era stato ascoltato mercoled_ scorso dal sostituto procuratore Filippo Guerra. Nell'interrogatorio, durato circa 4 ore, aveva ammesso di aver ottenuto contributi per 711mila euro.

Leave a Comment