La Teknoelettronica dà la luce al PalaSanNicolò

TERAMO – Si giocherà al PalaSanNicolò la gara di ritorno dei quarti di finale dei play off scudetto del Campionato di Elite di pallamano maschile tra la Teknoelettronica Teramo e l’Italgest Casarano. L’ok del Comune di Teramo è arrivato dopo la proposta della società del presidente Gianni Tanzi di farsi carico di costi del gruppo elettrogeno necessario per far funzionare l’impianto sportivo. Com’è noto, infatti, l’Enel non ha ancora realizzato la cabina di produzione dell’energia elettrica a servizio della struttura sportiva, inaugurata lo scorso 27 febbraio in occasione dei tre giorni di Final Eight di Coppa Italia di pallamano. Ebbene, dalla conclusione di quella manifestazione, il nuovo palasport era stato chiuso per l’impossibiltà di farlo funzionare, causa mancanza di corrente elettrica. E così, anche perchè la partita sarà ripresa dalle telecamere di Sky Sport 3, la Teknoelettronica piuttosto di evitare di tornare in un impianto obsoleto come il Palacquaviva, ha deciso di affrontare le spese necessarie al noleggio di un gruppo elettrogeno, chiedendo al comune la possibilità di utilizzare il nuovo palasport. Permesso accordato e dunque i riflettori della grande pallamano d’Elite torneranno ad accendersi con l’interesse concentrato su un match ad alta tensione agonistica contro i Campioni d’Italia in carica. Sperando che per il proseguito del play off, l’Enel concluda finalmente la realizzazione della cabina elettrica.

Leave a Comment