Le atlete della Gran Sasso alle finali nazionali di Formia

TERAMO – Le finali nazionali del campionato di atletica leggera su pista attendono gli atleti della Gran Sasso Teramo nelle giornate di sabato e domenica. Unica abruzzese qualificata a livello femminile, la squadra teramana prenderà parte alla finale “A 1”, riservata alle società che nella graduatoria nazionale della stagione 2009 occupano le posizioni dalla 25^ alla 36^. In palio ci sarà la promozione nella finale “Argento” del prossimo anno, alla quale saranno promosse le prime due formazioni classificate. La manifestazione, informa una nota, si svolgerà sulla pista del Scuola Nazionale di Atletica Leggera di Formia.
Le migliori carte della Gran Sasso saranno nel mezzofondo, che conterà sul contributo della giovane Veronica Inglese medaglia di bronzo ai campionati europei Juniores sui 5000 metri nell’attuale stagione, ma che in questa occasione sarà impiegata sugli 800 e i 1500.
Ci sarà inoltre l’apporto della forte marocchina Asmae Ghizlane, sui 5000 e 1500, e di Touria Samiri sui 3000 e 5000 metri. Ma non si esauriscono qui le frecce della Gran Sasso che, potrà contare per i risultati da podio, anche sulla velocista Diana De Luca (200 e 400 metri), sull’ostacolista dei 400 Anisia Aceti e sulla lanciatrice Pasqualina Proietti Pannunzi.

Leave a Comment