Mastromauro "Sto lavorando a testa bassa, ma non è facile"

TERAMO – Il sindaco di Giulianova, Francesco Mastromauro, si concede una pausa caffè al bar dell’Arco a Teramo. Inevitabile chiedere al sindaco come si sviluppa la delicata vicenda legata al Giulianova calcio, dopo che la cordata marchigiana ha lasciato il suo studio, dopo aver detto che non ci sono le condizioni per entrare nel club giallorosso: "Sto lavorando – ha detto Mastromauro – per salvare il calcio giuliese, non è impresa facile perchè il momento è delicato e non solo per lo sport. Lavoro a testa bassa, resto fiducioso circa una soluzione positiva, ma c’è bisogno di tanta buona volontà e in un intervento di San Flaviano". Intanto quando pareva che fossero stabili le quotazioni di Francesco Giorgini per la panchina, torna in pole position Pino Di Meo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment