Quarto giorno consecutivo di incendi nel teramano

TERAMO – E’ stata una notte di lavoro per i vigili del Fuoco e gli uomini della Forestale, intervenuti per domare l’ennesimo incendio che si è sviluppato ad Atri, in zona collinare. Ma anche questa mattina le fiamme non hanno dato tregua:il rogo di dimensioni più importanti, che ha richiesto anche l’utilizzo di Canadair, è stato segnalato dai residenti di Colle Fiorito intorno alle 12, subito dopo è scattato l’allarme nella zona tra Villa Ripa e San Felice. Incendi ravvicinati, sia nel tempo che nello spazio, tanto da far credere agli investigatori che si tratti di un piromane che si sposti in motorino. I cittadini, che stanno collaborando in maniera fattiva con le Forze dell’ordine, hanno anche segnalato in zona la presenza di un’auto sospetta. La Forestale invita tutti a collaborare, anche facendo foto o filmati con i telefonini.

Leave a Comment