L’Atletica Gran Sasso sbanca ad Avezzano

AVEZZANO – L’Atletica Gran Sasso Teramo ha fatto incetta di medaglie sabato scorso ad Avezzano, dove dopo due anni di stop dovuti al terremoto, è tornato il diciottesimo Meeting nazionale “Città di Avezzano Trofeo Pietro Marianella”. Con i suoi sette ori, quattro argenti e quattro bronzi, la Gran Sasso conferma d’essere un fiore all’occhiello dell’atletica abruzzese. I biancorossi hanno conquistato tre podi nei 10mila metri femminili (prima Elena Briganti in 38’30”92, seconda Martina Petrini in 38’35”67, terza Francesca Giuliani in 47’12”44), nel salto triplo femminile (prima Giada Bilanzola con 11,70 m, seconda Eleonora Braccili con 10,97 m, terza Francesca Giovannini con 9,86 m) e nei 10mila metro maschili (primo Vincenzo Di Basilio in 35’52”87, secondo Uddin Salah in 36’11”63, terzo Lorenzo Vicerè in 37’05”40). Si sono fatti onore anche Elena Basile, che è arrivata prima nei 100 m (con il tempo di 13”01), William Pelusi, primo nel giavellotto 800 gr (con 54,16 m), Luca Ragonici, primo sui 400 m (con il tempo di 50”40) e Isabella Di Benedetto, che ha ottenuto un risultato che ne conferma il talento nei lanci, con un 46,69 nel martello 4 kg. Antonio Rocci ha poi conquistato l’argento nei 1.500 m (tempo 4’25”14), mentre Francesca Giovannini ha ottenuto il bronzo sui 100 m (tempo 13”76).

Leave a Comment