Blitz dei vigili urbani, rivolta in ospedale

TERAMO – Rivolta questa mattina tra gli utenti dell’ospedale Mazzini, tra i quali moiti dipendenti. I vigili urbani hanno condotto un vero e proprio blitz, multando per divieto di sosta un centinaio di autovetture in sosta all’altezza della recinzione del cantiere del costruendo parcheggio multipiano, lungo la direttrce che porta al nosocomio. Proprio il cantiere ha rosicchiato spazio al parcheggio a raso, costringendo da tempo la numerosa utenza della struttura ospedaliera, a utilizzare anche la strada principale d’accesso, o meglio una delle tre corsie in cui è divisa, come stalli di sosta. Una situazione tollerata da anni ma che stamattina l’ha vista protagonista di un "repulisti" che ha colpito un centinaio di vetture, con ammenda di 80 euro, che ha sollevato le ire e le proteste di molti che, ad esempio, si sono recati in ospedale per una visita o un prelievo.

Leave a Comment