Trey Johnson lascia la BancaTercas

TERAMO – Di Trey Johnson in divisa biancorossa dela BancaTercas resteranno soltanto le immagini dei due fine gara casalinghi quando è scerso sul parquet per salutare il pubblico del Palaska assieme ai compagni. I sostenitori ne hanno sentito parlare e benissimo ma, come dire, non hanno potuto mai verificare la bontà dei giudizi che lo hanno accompagnato qui a Teramo. Trey si è infatti infortunato in preparazione e non ha mai recuperato e per questo il club di via de Albentiis ha messo sotto contratto a termine (scadrà a fine dicembre) Wanamaker. Adesso, l’attesa di vederlo in campo è finita, almeno per quest’anno: Johnson lascia la Bancatercas e torna negli States «per continuare a sottoporsi alle cure del caso» come recita il comunicato della società del presidente Pellanera. Risoluzione consensuale del contratto tra club e guardia americana, visti i tempi ancora lunghi per il recupero fisico. La società ringrazia Johnson «per la professionalità e le qualità umane dimostrate nei due mesi e mezzo di permanenza in città ed augura all’atleta le fortune che merita nel prosieguo della sua carriera».

 

Leave a Comment