Teramo è campione d'Italia di pallamano femminile

TERAMO – Campionesse d’italia: la Leedercoop Teramo ha battuto nella bella l’Itc Salerno (31-29) e ha vinto lo scudetto di pallamano femminile. Il risultato storico per lo sport cittadino, è arrivato poco dopo le 20:30, nella bolgia del Palasannicolò, dove la squadra allenata da Serafino Labrecciosa ha lottato fino alla fine per strappare a un agguerritissimo avversario il primato 2011-2012. Per la prima volta nella pallamano e per la prima volta in uno sport di squadra, una formazione cittadina vince il tricolore, dopo aver fallito di un soffio il tentativo due anni fa sempre contro Salerno, e averlo fatto già nel 1986 con l’allora Selcodata Teramo sconfitta dall’Italiana Macchi Cassano Magnago. Scudetto e addirittura Ehf Champions League per le biancorosse teramane del presidente Domenico Carnevale. La storia della partita passa in secondo piano, ma quanta paura. Le teramane come successo in gara-1 avevano messo insieme un onsiderevole vantaggio, anche di 8 reti, ma la reazione salernitana le ha riportate per ben tre volte a -2 (27-25, 28-26 e 31-29) ma una penetrazione e un contropiede di Elena Barani hanno permesso di agguantare vittoria e scudetto.

Leave a Comment