La Tekno brilla ma vince Conversano

TERAMO – Torna dalla Puglia con un’altra sconfitta la Teknoelettronica. Ancora una volta però, sul campo dei vicecampioni d’Italia del Conversano, i biancorossi d Fonti hanno brillato reggendo l’urto di una formazione più forte, tenendo punto a punto la partita e dimostrando di riuscire a imporre la propria reazione quando i biancoversi di casa hanno segnato il break importante verso la metà della ripresa. Il -1 segnato dalla Tekno (22-21) ha messo paura allo squadrone conversanese che però alla fine ha imposto la legge del Palasangiacomo, segnando la seconda sconfitta consecutiva dei teramani, dopo altrettante vittorie in avvio di torneo. E’ anche vero che sulle prime cinque gare di campionato la Teknoelettronica ne ha giocate una in casa e tre fuori, e queste tre alternate dal turno di riposo: adesso, finalmente, dopo oltre un mese, il team teramano tornerà al PalaGiorgioBinchi, sperano di chiudere il trittico terribile con le tre pugliesi, le migliori del torneo, con un risultato positivo. Sabato prossimo arriva infatti il Noci e sarà battaglia.
Ecco il tabelino dell’incontro:
PlanetWin365 Conversano-TeknoElettronica Teramo 35-29 (p.t. 18-14)
PlanetWin365 Conversano: D’Alessandro F. 4, Di Leo 6, Sperti 4, Fantasia 1, Recchia 2, D’Alessandro V. 4, Di Maggio, Di Ceglie, Tarafino 5, Jurina, Vitto 1, Colasuonno, Malena 2, Marrochi 6. All: Francesco Trapani.
TeknoElettronica Teramo: Di Marcello M, Leodori 3, Barbuti, Milosevic 9, Santucci 1, Murri 2, Vaccaro 5, Di Giandomenico, Arduini, Viscovich 7, Marano, Di Marcello P. 2, Bellia. All: Marcello Fonti.
Arbitri: Boscia-Pietraforte.

I risultati della quinta giornata:
Palermo-Città Sant’Angelo 33-42
Gaeta-Chisti 32-30
Lazio-Fondi 19-31
Conversano-Teknoelettronica 35-29
Noci-Fasano 22-30

La classifica:
Junior Fasano; PlanetWin365 Conversano 12; Intini Noci e Semat Fondi 9; Lazio, TeknoElettronica Teramo, Geoter Gaeta e Città Sant’Angelo 6; CUS Palermo 3 e CUS Chieti 3, Putignano 0.

Leave a Comment