In tribunale arriva il wi-fi

TERAMO – Una rete wireless protetta, utile per consentire l’accesso ad Internet ad avvocati e praticanti. È un’iniziativa dell’Ordine degli Avvocati di Teramo, che nel capoluogo da pochi giorni ha messo a disposizione in favore dei propri iscritti il wi-fi su tutti i piani del tribunale. Per usufruire dell’accesso alla rete all’interno del palazzo di giustizia, è necessario disporre di un computer portatile dotato di scheda wireless o di altri dispositivi con connessione Internet incorporata come tablet e smartphone. L’accesso avviene tramite una password che viene rilasciata dalla segreteria su richiesta degli interessati. “L’attivazione del wi-fi – spiega il presidente del Foro di Teramo, Guerino Ambrosini – ha lo scopo di facilitare l’accesso a Internet ad avvocati e praticanti che oggi, sempre più spesso, per le esigenze connesse alla loro attività, devono rivolgersi alla rete per consultare documenti, assumere informazioni o elaborare pratiche. Si tratta di un passo in avanti nella diffusione delle nuove tecnologie, che non sostituiscono le tradizionali modalità di accesso ai documenti ma sicuramente rendono la consultazione più veloce. E avere una rete che moltiplica la velocità di navigazione, come avviene in questo caso, può essere molto utile per chi fa questo lavoro”. Per la richiesta delle credenziali di accesso a Internet e le altre incombenze connesse alla registrazione, è possibile rivolgersi agli uffici dell’Ordine degli Avvocati di Teramo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13.

Leave a Comment