Basketball, splendido recupero che vale la salvezza

TERAMO – Ritrova la vittoria il Basketball Teramo contro il Ripalimosani e centra così la quasi matematica certezza della salvezza. I biancorossi di coach Di Francesco hanno infatti sconfitto gli avversari (78-75), che attraversano un ottimo periodo di forma, in un match che ad inizio di ultima frazione sembrava compromesso (49-61), anche per l’infortunio – l’ennesimo purtroppo – di Francesco Conti, che ha subito la lussazione di una spalla. I biancorossi sono partiti bene nonostante il break degli ospiti che hanno preso il pallino in mano conducendo pressochè sempre durante la gara. A maggior ragione quando uno dei migliori in casacca biancorossa, appunto Conti, a fine terzo periodo, è costretto a uscire e a far ricorso alle cure del pronto soccorso. Ripalimosani inizia il quarto finale con un +12 (49-61), ma a quel punto è venuta fuori la voglia di vincere dei teramani che reagiscono da grande squadra: spinti dai canestri di Di Francesco e dalle triple di Nardi (6/9 da tre), dalle buone giocate in cabina di regia di Croce e dall’energia del solito D’Uva, riescono a riaprire la partita ed impattare sul 75-75 pari a 1’10” dalla fine. Sono due tiri liberi di Di Francesco e D’Uva a dare il +2 (77-75) a circa 25” dalla fine. Sull’azione difensiva seguente è un ottimo Nardi a rubare palla e subire il fallo: uno dei tiri liberi che ne seguono fissano il punteggio sul 78-75. Ripalimosani ha l’ultimo possesso e Santella, con un tiro da tre punti, non riesce a pareggiare. Per la matricola del campionato, dunque, la vittoria potrebbe significare salvezza anticipata: chi è alle spalle del Basketball, ovvero Ennebici Campobasso, dovrebbe vincere due partite nella fase finale con le prime tre della classifica. Adesso partirà la fase a orologio, con 6 incontri: il Basketball giocherà in casa contro le squadre che la seguono in classifica contro Ennebici Campobasso, Ripalimosani e San Salvo, e in trasferta contro Roseto, Campobasso e Penta che la precedono. Fase che i teramani dovranno affrontare senza Conti, che era stato recuperato dopo lo stiramento contro il Penta ma subito infortunatosi di nuovo. Lo scout dell’incontro contro Ripamolisani:

Basketball Teramo: Croce 11, Nardi 25, Di Francesco 28, D’Uva 5, Conti 7, Zansavio 2, Pirani, Di Eusanio , Pallotta ne. All. Di Francesco.
Maccabi Ripalimosani: Santella 12, Panichella 12, D’Amico F. 19, D’Amico D. , Calcagni 13, Libertucci 6, Molinaro 6, Muccino 6. All. Cannavina.
Parziali: 21-17, 31-40, 49-61
Arbitri: De Ascentiis e Ferretti.

Leave a Comment