Guardia costiera, il direttore marittimo visita gli uffici teramani

GIULIANOVA – Il capitano di Vascello Enrico Moretti, direttore marittimo di Abruzzo, Molise e Isole Tremiti, è giunto in visita ufficiale presso gli Uffici Marittimi di Tortoreto e Martinsicuro. Nel suo giro, accompagnato dal tenente di vascello Sandro Pezzuto, ha incontrato i titolari degli uffici marittimi di Tortoreto Lido, Partenio Santarsia, quello di Martinsicuro, Paolo Vantaggiato, oltre che salutare i sindaci dei tre centri costieri, Alessandra Righi (Tortoreto), Tonia Piccioni (Alba) e Paolo Camaioni (Martinsicuro). Il Comandante Moretti ha esposto alle varie autorità locali i concetti che animano da sempre l’azione amministrativa ed operativa del Corpo consistente nell’essere prossima alle esigenze della comunità locale offrendo il proprio servizio e contributo fattivo principalmente verso il soddisfacimento dei bisogni della collettività. Ciò trova concreta applicazione attraverso l’apertura verso un coinvolgimento sempre più spinto nelle azioni divulgative e di informazione circa i valori fondanti della cultura del mare, sia per quelli ambientali, sia per quelliì legati al vivere il mare in maniera sicura e corretta. In tale ottica, proprio il confronto e gli scambi di esperienze, sintesi di un percorso relazionale e di un processo in continuo divenire, anche con la partecipazione degli operatori del settore produttivo, sono strumenti che garantiscono la vitalità e la presenza nel tessuto sociale del personale del Corpo delle Capitanerie di Porto, fortemente radicata sul territorio costiero, come in quello teramano.

Leave a Comment