Nel futuro di via Capuani metà Ztl e metà isola pedonale

TERAMO – Nel futuro di via Mario Capuani a Teramo c’è l’ennesima modifica alle regole di circolazione. Alla richiesta dei commercianti di individuare una soluzione chiara e soprattutto definitiva – a parlare era stato nei giorni scorsi il presidente del comitato comunale di Confcommercio, Osvaldo Di Teodoro – ieri sera nel corso della tramissione App di Teleponte, l’assessore comunale al traffico, Giorgio Di Giovangiacomo, ha annunciato che sarà istituita una Ztl fino alle 17 e da quell’ora in poi nella via sarà isola pedonale. Le modifiche all’attuale organizzazione (accesso libero dalle 9 alle 13, Ztl per autorizzati nel pomeriggio e fino alle 9) entreranno però in vigore soltanto dopo la conclusione dei lavori di riqualificazione che interesseranno il corso San Giorgio, ovvero non prima dell’estate se non oltre. Una soluzione che però è di nuovo a metà e non risolutiva delle tante problematiche che la convivenza con il transito delle auto e la regolamentazione con i varchi ha portato negli ultimi mesi. Per questo motivo lo stesso presidente vicario della Confcommercio, Dario Sfoglia, sempre nell’ambito della stessa trasmissione, è tornato a chiedere all’amministrazione comunale la pedonalizzazione della parallela del corso principale.

Leave a Comment