La carta di identità diventa elettronica

TERAMO – Dal prossimo mese di Luglio, lo sportello “Carte d’identità” del Comune di Teramo, verrà dotato delle apparecchiature necessarie per il rilascio della Carta d’Identità Elettronica. Successivamente, dopo adeguata formazione del personale a cura del Ministero, sarà possibile recarsi all’lufficio Anagrafe del Comune di Teramo per chiedere il rilascio del nuovo documento di identità. Il servizio è valido sia per chi deve rinnovare la vecchia carta alla scadenza, sia per chi dovrà richiedere il nuovo documento di identità. Il Comune di Teramo, già precedentemente inserito tra i 26 Comuni pilota per il passaggio all’anagrafe nazionale della popolazione residente, è stato incluso tra i 199 comuni italiani nei quali verranno sperimentalmente attuate le procedure per il rilascio della (Carta di identità elettronica) Cie. La realizzazione del progetto, voluto dall’assessore all’Anagrafe Mirella Marchese, è stata possibile anche grazie all’impegno dei dipendenti che hanno aderito all’ iniziativa nazionale promossa dal competente Ministero, che prevede anche un periodo di formazione fuori sede. Così, il Comune  di Teramo è in condizione di rispettare i criteri richiesti e entrare quindi tra gli enti-pilota in cui attuare le procedure. Già nella precedente consigliatura erano stati adeguati gli apparati informatici e tecnici necessari per garantire l’erogazione del nuovo servizio. Sarà pertanto possibile, dopo l’attivazione del servizio, richiedere la Carta di identità elettronica negli sportelli dell’Ufficio Anagrafe di Piazzale San Francesco, che a loro volta provvederanno all’invio della richiesta al Ministero il quale ne curerà produzione, personalizzazione, stampa e consegna all’indirizzo indicato dal titolare, entro sei giorni lavorativi. Vista questa differenza rispetto alla situazione attuale nella quale il rilascio è immediato, il Comune di Teramo invita i cittadini a considerare, in caso di urgenza, i tempi della procedura. L’Ufficio Anagrafe del Comune di Teramo osserva il seguente orario: il lunedi e il venerdì dalle 8.30 alle 12 , il martedì e il giovedì dalle 15.30 alle 16.30 e il sabato mattina dalle 8.30 alle 12 per il rilascio di carte di identità, certificati e pratiche di morte. Dal mese di Luglio, per favorire una più efficace organizzazione dei turni di lavoro nel periodo estivo, l’ufficio Anagrafe rimarrà chiuso al pubblico nella giornata del Mercoledì, che è comunque quella in cui si registra il minor flusso di utenti; mentre continuerà a rimanere aperto il Sabato mattina.

Leave a Comment