Una scossa di 3.8 in serata con epicentro a Norcia

TERAMO – Un terremoto di magnitudo 3.8 è avvenuto nella provincia di Perugia alle 22:03 di stasera ad una profondità di 11 km. I comuni interessati dal sisma sono Norcia, Accumuli e Arquata del Tronto. Altri comuni, ad una distanza di 15 chilometri dall’epicentro, sono Cascia, Montegallo, Castelsantangelo sul Nera, Cittareale, Amatarice, Preci, Acquasanta Terme e Montemonaco. Lo rende noto l’Ingv, centro nazionale terremoti. La scossa, come quella recente di magnitudo 4.1 dell’altra sera, è tata avvertita distintamente anche a Teramo e dintorni.

Leave a Comment