Un mese fa il terremoto, con l'Ansa l'appello a non dimenticare VIDEO

TERAMO – E’ trascorso un mese dalla tremenda notte del 24 agosto, quando il terremoto ha colpito le zone di Amatrice, Accumoli, Arquata e Pescara del Tronto, al confine tra le province di Rieti e Ascoli Piceno. sono tate 297 le vittime di quel sisma, che ha seminato ancora una volta, a distanza di 7 anni dal precedente dell’Aquila, distruzione e morte. Oggi, quando ci si prepara ad affrontare un duro inverno, senza casa e senza affetti, la popolazione colpita lancia un appello, raccolto dall’Agenzia Ansa che attraverso questo video – che sta diventando virale sul web – invita tutto il resto d’italia a non dimenticare questa gente e il suo dramma.

GUARDA IL VIDEO

 

Leave a Comment