Lions Teramo e Bricofer raccolgono fondi per salvare il Polittico

TERAMO – Parte l’operazione recupero del Polittico di Jacobello del Fiore, una delle più preziose opere di arte religiosa di Teramo, custodita nella cappella barocca del patrono cittadino San Berardo, all’interno della Cattedrale. Il presidente dei Lions Club di Teramo, Michele Capomacchia, e il direttore del Bricofer, Carlo Vitiello, hanno siglato ieri una convenzione che dà il via a una delle raccolte fondi tra i cittadini, per raggiungere la somma necessaria per il restauro dell’importante opera d’arte identitaria della comunità cittadina. ""

E’ infatti l’attività a finalità sociale del Club teramano a farsi carico della necessità, non più rinviabile, di bloccare il drammatico deterioramento del Polittico, già vittima nei primi anni ’80 di un atto vandalico che lo deturpò e che ne consigliò lo spostamento dall’originaria sede del presbiterio. Per l’intervento di restauro delle sedici tavole a fondo oro, incorniciate da una pregevole carpenteria lignea dipinta in oro, occorrono circa 40mila euro e i Lions si faranno carico della raccolta fondi che secondo le previsioni dovrebbe concludersi a fine anno. Alla firma del protocollo di collabrazione era presente ieri anche il vescovo di Teramo e Atri, monsignor Michele Seccia.

Leave a Comment