Lunedì strade chiuse in centro storico per la tradizionale Maratonina Pretuziana

TERAMO – Il Comune di Teramo informa i cittadini che lunedì, 1° maggio, in occasione della 38esima edizione della Maratonina Pretuziana, l’ormai tradizionale appuntamento organizzato dal Gruppo podistuico amatori Teramo, la viabilità del centro storico subirà delle modifice per consentirre il passaggio degli atleti. Dalle 7 alle 19 la sosta sarà vietata, con pena aggiuntiva della rimozione coatta a tutti i veicoli, nelle seguenti vie pubbliche:via Rozzi; via Cerulli Irelli; via Capuani (tratto compreso tra via Cerulli Irelli e via Filippi Pepe); via Filippi Pepe; via della Verdura; piazza E. V. Orsini (tratto compreso tra via della Verdura e vico del Municipio); via N.Palma (tratto compreso tra vico del Municipio e via Torre Bruciata); via Torre Bruciata; via del Baluardo; via N.Lucidi(tratto compreso tra via del Baluardo e Porta Reale); corso de’ Michetti; corso Cerulli; via Irelli (tratto compreso tra piazza E.V. Orsini e via Paris); via Paris; via Savini (tratto compreso tra via Paris e piazza del Carmine); via Stazio via Irelli (da via Stazio a largo Proconsole); largo Proconsole; corso Porta Romana; via Di Paolantonio (lato destro del tratto compreso tra corso Porta Romana e via dei Cappuccini; via dei Cappuccini; via Brigiotti; via Trento e Trieste (tratto compreso tra via L. Brigiotti e via Vittorio Veneto); via Vittorio Veneto; via Delfico; piazza Cellini (lato destro). Inoltre dalle 9,30 alle 19, durante il passaggio dei podisti sarà interdetto temporaneamente il transito delle auto in Piazza Martiri della Libertà; via Rozzi; via V. Quintilii; piazza G. Garibaldi (lato destro tra viale G. Mazzini e c.ne Ragusa); c.ne Ragusa (lato destro compreso tra piazza G. Garibaldi e via V. Cerulli Irelli); via Cerulli Irelli; via Capuani (tratto compreso tra via Cerulli Irelli e via Filippi Pepe); via Filippi Pepe; via della Verdura; piazza E. V. Orsini(tratto compreso tra via della Verdura e vico del Municipio); via N. Palma (tratto compreso tra vico del Municipio e via Torre Bruciata); via Torre Bruciata; via del Baluardo; via N.Lucidi(tratto compreso tra via del Baluardo e Porta Reale); corso de’ Michetti; corso Cerulli; via Irelli (tratto compreso tra piazza Orsini e via Paris); via Paris; via Savini (tratto compreso tra via Paris e piazza del Carmine); via Stazio; via Irelli (da via Stazio a largo Proconsole; corso Porta Romana; via Di Paolantonio (lato destro del tratto compreso tra corso Porta Romana e via dei Cappuccini); via dei Cappuccini; via Brigiotti; via Trento e Trieste (tratto compreso tra via L. Brigiotti e via Vittorio Veneto); via Vittorio Veneto; via Delfico; piazza Cellini(lato destro). Nei prossimi giorni i cantonieri comunali, come stabilito da un’apposita ordinanza, eseguiranno per tempo e a più riprese una ricognizione del percorso al fine di bonificare da pietre e materiale inerte presente sulla sede stradale delle vie e delle piazze pubbliche di cui sopra, oltre alla sigillatura di eventuali tombini non a perfetta tenuta, nonché la rimozione dei dissuasori di sosta in piazza Martiri della Libertà per consentire il transito dei corridori; la Polizia Municipale darà disposizione a tutti gli esercizi commerciali dotati di dehors lungo le vie e le piazze interessate dal percorso della maratona, che risultino creare intralcio alla gara in quanto lungo la sede della corsa e alla sicurezza dei partecipanti, di rimuovere gli attrezzamenti (ombrelloni, tavolini, sedie e suppellettili) dovranno essere rimossi per tutta la durata della manifestazione.

Leave a Comment