Si tuffa al largo e perde contatto con la barca: soccorso dalla Guardia costiera

MARTINSICURO – Ha tenuto in apprensione la macchina dei soccorsi, nel pomeriggio, un imprenditore che aveva scelto di fare il bagno al largo tuffandosi dalla sua barca a vela e che la corrente aveva allontanato facendogli perdere il contatto con l’imbarcazione. A dare l’allarme è stato chi è rimasto a bordo, preoccupato di non riuscire a recuperarlo anche per la scarsa perizia nel governo del natante: sono scattate le ricerche e a rintracciare subito dopo l’uomo è a issarlo dal mare a bordo è stato l’elicottero della Guardia costiera di Pescara, che era intervenuto sul,posto con le motovedette di Giulianova e San Benedetto. L’uomo è stato recuperato è trasferito negli uffici della Guardia costiera di San Benedetto del Tronto Per le formalità di rito. Sta bene e non ha corso pericolo di vita.

Leave a Comment