Il Teramo è nei play off anche per la matematica

Biancorossi non più raggiungibili dal Monopoli battuto dal Foggia (che scavalca al 7° posto i biancorossi)

TERAMO – Il Teramo adesso è nei play off anche per la matematica. Nel recupero della 34esima giornata infatti, se da un lato la vittoria del Foggia sul Monopoli per 1-0 ha permesso ai dauni di scavalcare di nuovo i biancorossi (relegati di nuovo all’ottavo posto), ha tagliato fuori il Monopoli dalla possibilità di agganciare il Teramo e dunque di conquistare almeno l’ultimo posto utile per la griglia play-off, il decimo posto.

A quota 40, infatti, i pugliesi non sono più in grado di raggiungere i teramani a quota 47, a due gare dal termine della stagione regolare del campionato di Serie C. La rete dei foggiani è stata siglata all’84’ da Curcio.

Nell’altro recupero, quella della 35esima giornata, invece, il Catanzaro continua la sua corsa inanellando la terza vittoria consecutiva battendo a domicilio la Juve Stabia in serie positiva da quattro turni in cui aveva centrato altrettanti successi. Il finale di 0-1, firmato da Pierno al 53′, consolida i calabresi al terzo posto (64 punti), dietro all’Avellino (66) e davanti al Bari (60).

Leave a Comment