Sant’Egidio da stanotte diventa ‘zona rossa’

Marsilio ha firmato l’ordinanza: con Celano unici due comuni con restrizioni massime

SANT’EGIDIO – Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha firmato l’ordinanza numero 30 del 10 maggio, con cui pone in zona rossa il Comune di Sant’Egidio alla Vibrata.

Il provvedimento, preso insieme alla Asl di Teramo, scatta dalla mezzanotte di oggi e sarà in vigore fino al prossimo 20 maggio. In questo momento solo il comune di Celano (L’Aquila) era sottoposto alle massime restrizioni.

Leave a Comment