Bloccato dalla Polizia locale mentre entra contromano sulla Teramo-mare

Provvidenziale intervento salva-vita degli agenti. Al conducente ritirata la patente, auto sequestrata

TERAMO – Poteva avere gravi conseguenze l’imprudenza di un uomo di nazionalità marocchina che questa macchina, a bordo della sua autovettura, ha percorso contromano la rampa di uscita dello svincolo di San Nicolò-Canzano per immettersi sulla superstrada Teramo-Mare nella direzione da Teramo verso Giulianova.

Per fortuna è stata la presenza di una pattuglia della polizia locale di Teramo ad evitare che la macchina proseguisse in direzione opposta al flusso di marcia, rischiando di scontrarsi con altri mezzi. Il capo pattuglia ha posizionato l”auto di servizio di traverso, mentre il collega si è preoccupato di segnalare il rallentamento agli automezzi in arrivo e la situazione di pericolo.

L’autovettura è stata scortata fuori dalla superstrada e al conducente è stata ritirata la patente ai fini della revoca, mentre il mezzo è stato posto sotto sequestro amministrativo per 3 mesi.

Leave a Comment