Fila sulla Teramo-Mare dietro auto che va a zig-zag: il conducente parlava con due telefonini!

Ha dell’incredibile l’intervento della Polizia locale questa mattina: il trasgressore perde ‘solo’ 5 punti dalla patente

TERAMO – Ha dell’incredibile quanto scoperto questa mattina dagli agenti della Polizia locale di Teramo in servizio di pattugliamento lungo la Teramo-mare, oggi particolarmente trafficata per via dell’esodo verso il mare. Quando si sono imbattuti in una lunga fila che procedeva a rilento e hanno sorpassato le auto per scoprire la causa del rallentamento, hanno scoperto che il conducente della una macchina che faceva da ‘tappo’ e procedeva a zig zag (un sessantenne teramano), aveva entrambe la mani impegnate per usare non uno ma addirittura due telefonini!

E’ stato immediatamente fermato e identificato: gli saranno però decurtati ‘solo’ 5 punti dalla patente di guida. Solo se da successivi controlli dovesse emergere che l’automobilista è già incappato, negli ultimi due anni, nella stessa infrazione, scatterà la sospensione allora scatterà la sospensione della patente da uno a 3 mesi.

Leave a Comment